Saie 2013, da domani Andil e Confindustria Ceramica alla Piazza del Laterizio e della Ceramica

Dal 16 al 19 ottobre ANDIL, assieme a una collettiva di aziende associate, sarà presente al Saie 2013 con la Piazza del Laterizio e della Ceramica e numerose iniziative: la casa  NZEB a zero emissioni, una mostra 3D di architetture non convenzionali in laterizio, Ediltrophy, un’esposizione sulle applicazioni antisismiche e numerosi eventi formativi e di approfondimento.

 

ANDIL e CONFINDUSTRIA CERAMICA rinnovano l’appuntamento nella “Piazza del Laterizio e della Ceramica” all’interno di SAIE 2013, Bologna 16-19 ottobre.

 

Quest’anno la piazza è al padiglione 26 e ha un’estensione di ben 2.000 m2 dedicati al confronto sui temi di efficienza energetica, sostenibilità, comfort abitativo, sicurezza e riqualificazione dell’esistente.
Lo spazio è delimitato dagli stand di ANDIL e Confindustria Ceramica che mettono a disposizione dei visitatori pubblicazioni promozionali, tecniche e informative sui materiali di riferimento.

 

Oltre alle due Associazioni, è prevista una collettiva di 14 aziende del laterizio, aderenti all’ANDIL, con la funzione di fornire al pubblico cataloghi di prodotto (e relative prestazioni), oltre che mostrare mock up (11 per l’esattezza) realizzati in scala reale.
Totem esplicativi sulle caratteristiche del costruire in laterizio (efficienza energetica, economia e durata, sostenibilità ambientale, affidabilità strutturale, comfort e sicurezza), declinati sinteticamente in 4 pannelli verticali, creano movimento con la loro altezza, facilitando altresì la guida all’interno dell’area. Ulteriori mock up sono disseminati nel resto dell’area, consentendo ai visitatori di toccare con mano i manufatti, prendere visione dei dettagli costruttivi, analizzare i vantaggi delle diverse soluzioni proposte e interagire con esse.

 

Tutti gli appuntameti Andil al Saie 2013.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico