SAIE 2009 lancia il concorso SAIE Selection

LOW COST & LOW ENERGY SUSTAINABLE HOUSING. Soluzioni abitative sostenibili a basso costo e a basso consumo energetico.

Social housing e efficienza energetica sono, oggi, fra le priorità per il mondo delle costruzioni, fattori che incidono in maniera significativa sulle politiche e sui programmi anche in relazione alle risorse economiche disponibili e all’esigenza di promuovere forme di edilizia sempre più efficienti in termini di consumo energetico.

 

SAIE Salone internazionale dell’edilizia – fiera leader per il mercato nazionale delle costruzioni, fra le principali su scala internazionale – dedica a questi ambiti un’interessante iniziativa, indicendo un concorso internazionale dedicato alle Soluzioni abitative sostenibili e a basso consumo energetico, riservato a studenti e giovani progettisti.

 

 

Il concorso sarà anche l’occasione per mettere a confronto due temi portanti per la nostra società: sostenibilità sociale e l’innovazione in edilizia; due fattori strategici anche in chiave di ripresa economica sostenibile capace, quindi, di sviluppare tutela ambientale e riduzione dei consumi energetici pariteticamente. Esistono esempi significativi al riguardo, esperienze che dimostrano quanto sia importante promuovere la progettazione e costruzione di soluzioni abitative sostenibili, vuoi per il rientro in termini di tutela ambientale, vuoi per i ritorni in termini di economia e occupazione, fra i quali risulta interessante il caso Germania. Dopo aver lanciato nell’edizione 2008 SAIENERGIA, il salone dedicato alle energie rinnovabili e tecnologie a basso consumo per il costruire sostenibile, SAIE 2009 intende focalizzare ulteriormente l’attenzione ad un tema di tale importanza attraverso le testimonianze dirette dei progetti partecipanti al concorso internazionale e alcuni workshop di approfondimento.

 

Saranno proprio i progetti (selezionati da una Giuria presieduta da Mario Cucinella, composta da progettisti di livello internazionale) i protagonisti di un’interessante mostra (allestita al Centro servizi) che evidenzierà soluzioni progettuali e tecnologie costruttive di riferimento.

 

I progetti in concorso dovranno rispondere a tre parametri fondamentali:
• utilizzo di criteri di sostenibilità per la definizione della soluzione e nella scelta di tecnologie, materiali e sistemi costruttivi;
• attenzione ai criteri di efficienza energetica della soluzione, sia in termini di risparmi energetici conseguiti attraverso soluzioni tecnologiche, che in termini di apporti energetici previsti attraverso l’applicazione di sistemi attivi;
• costo di realizzazione compatibile con i costi massimi previsti dagli interventi di social housing del Paese in cui si localizza la soluzione.

 

Il concorso LOW COST & LOW ENERGY SUSTAINABLE HOUSING viene lanciato e gestito attraverso il portale europeo ArchiEurope, con la collaborazione di Edilio per l’Italia.

 

I progetti dovranno essere presentati entro luglio 2009; la selezione finale sarà effettuata a Bologna entro il 20 settembre 2009; la presentazione e la mostra dei progetti selezionati è prevista nell’ambito di SAIE 2009 (28 – 31 ottobre 2009).

 

Ulteriori informazioni

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico