Riqualificazione urbana, SANAA e Snohetta pari merito per il Ludwig Museum a Budapest

Gli studi SANAA e Snøhetta hanno vinto il primo premio a pari merito al concorso a inviti per la progettazione della New National Gallery – Ludwig Museum a Városliget (City Park), Budapest. Encomiati per le loro eccezionali proposte, i due team vincitori si riuniranno con la giuria per essere giudicati su criteri di natura professionale e finanziaria.

 

Nieto Sobejano Arquitectos con Balázs Mihály Architect Studio e la Facoltà di Architettura di Budapest – University of Technology and Economics hanno ricevuto il secondo premio.

 

Il concorso fa parte di un progetto culturale più ampio, il Liget Budapest Project, che mira a riqualificare Városliget entro il 2018, attraverso cinque nuovi edifici museali all’interno del parco ampliato.

 

La giuria, composta da undici membri di provenienza ungherese e internazionale hanno valutato non solo la qualità architettonica e la vision progettuale per il nuovo museo, ma anche le soluzioni tecnologiche e funzionali, la sostenibilità in termini di efficienza energetica ed ecologia, il suo dialogo con l’ambiente circostante, comprese le aree verdi, il suo radicamento nel paesaggio urbano, il suo collegamento con il City Park, e i costi previsti, sia quelli di realizzazione che di gestione.

 

Poiché il collegamento tra il parco e l’ambiente costruito è la priorità assoluta nell’ambito del Liget Budapest Project, finalizzato alla riqualificazione del parco della città, i progetti propongono un incremento sostanziale delle aree verdi del City Park.
Questa primavera la Városliget Zrt. Lancerà un concorso di progettazione del paesaggio finalizzato a un rinnovo integrale del parco.


a cura di Federica Maietti


Per ulteriori informazioni
www.sanaa.co.jp
snohetta.com
ligetbudapest.org

 

Nell’immagine di apertura, vista della proposta progettuale di SANAA. © SANAA

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico