Riqualificazione urbana, la nuova Times Square di Snohetta

A New York è stata recentemente ultimata la prima fase di lavori per la riqualificazione urbana di Times Square. Il progetto per uno degli spazi pubblici più singolari al mondo vanta la firma dello studio scandinavo Snohetta  e finalmente dona una precisa identità spaziale a questo luogo così celebrato.

 

Fino ad oggi era difficile tracciare i confini della cosiddetta “piazza”, uno spazio pubblico tagliato violentemente da varie arterie di traffico veicolare, la cui riconoscibilità era principalmente lasciata alle iconiche luci al neon delle facciate che vi sia affacciano.

 

Il progetto iniziato nel 2010 da Snøhetta ribalta gli equilibri in gioco, sull’onda del successo avuto dal progetto pilota Green Light for Midtown promosso dal sindaco Bloomberg per sperimentare gli effetti di una parziale pedonalizzazione di Broadway: nel 2009 la grande arteria che taglia in senso longitudinale tutta Manhattan venne chiusa al traffico all’altezza della 42a fino alla 47a Strada e vennero posati pavimentazione e arredi temporanei, segnando di fatto una svolta nella cambiamento del futuro di Times Square.

 

L’area interessata dal progetto di Snøhetta sostituisce le installazioni temporanee e definisce una nuova vasta piazza pubblica chiamata “bow tie” a causa della forma a papillon che la caratterizza: Times Square diviene un palcoscenico all’aperto permanente, uno palco in cui esibirsi o da cui osservare le grandi insegne luccicanti, uno spazio per transitare oppure per sostare.

 

La piazza è uniformata da una pavimentazione bicromatica in calcestruzzo prefabbricato in cui sono stati incastonati piccoli dischi metallici (grandi quanto una moneta) che riflettono le luci delle facciate circostanti, ed è incorniciata da dieci grandi panche lineari in granito che definiscono l’asse principale dello spazio pubblico, allineandosi alla Broadway.
La prima fase ha interessato soltanto l’area compresa tra la 42a e la 43a strada mentre il completamento dell’intero progetto di restyling è previsto per il 2015.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Times Square


Luogo
New York

 

Committente
NYC Dept of Transportatin
NYC Dept of Design and Construction


Progettisti
Snøhetta Architects


Superficie
25.000 mq


Cronologia
progetto: 2010
realizzazione prevista: 2015


Per ulteriori informazioni
www.snohetta.com

 

Nell’immagine di apertura, vista della nuova Times Square. © Snøhetta e MIR

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico