Riqualificazione urbana, l’allestimento di MiroArchitetti per Piazza Verdi a Bologna

L’allestimento del gruppo MiroArchitetti che illustriamo di seguito è il risultato del concorso Cantiere piazza Verdi, è stato promosso dall’Area Cultura in collaborazione con il Dipartimento Qualità della città del Comune di Bologna e Urban Center Bologna. Iceberg giovani artisti a Bologna è il progetto dell’Area Cultura per i talenti emergenti nelle varie discipline dell’arte e della creatività. Iceberg opera attraverso bandi di concorso, offrendo opportunità a chi è attivo sul territorio regionale. L’allestimento spinge al cambiamento la comunità che “abita” Piazza Verdi e Via Zamboni.

 

MiroArchitetti per Piazza Verdi di Bologna
Per circa sei mesi (il tempo necessario a cambiare la pavimentazione) la mole ingombrante del cantiere condizionerà, plasmandola, la geografia di uno dei luoghi più vivi della città di Bologna: Piazza Verdi. E’ un’occasione per il quartiere di contemplare il suo cambiamento.

 

La proposta del gruppo MiroArchitetti composto da Valentina Cicognani, Giacomo Minelli e Riccardo Pedrazzoli prevede di applicare uno strato adesivo riflettente su tutta la superficie esterna delle pannellature, trasformando così la recinzione del cantiere in una vasta e articolata parete a specchio.
Tenendo conto della modularità della recinzione stessa, i pannelli potranno essere riassemblati a seconda delle necessità delle varie fasi del cantiere stesso, mentre quelli di risulta nelle fasi più ridotte potrebbero fungere da semplici elementi di arredo provvisori, integrando il cantiere vero e proprio e dando così origine a un’installazione che coinvolge l’intera piazza, facendo dello specchio una sorta di dresscode onnipresente.

 

La tumultuosa, vivida e controversa vita della comunità di via Zamboni vedrà così per alcune settimane la propria immagine riflessa sull’involucro di un cambiamento. E non potrà evitare di guardarsi in faccia, riflettendo forse su quanto ancora potrebbe cambiare, possibilmente in meglio, oltre a una semplice pavimentazione.

Informazioni
www.miroarchitetti.com
www.iceberg.bo.it

 

 

Nell’imagine di apertura la vista notturna del cantiere

 

CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here