Riqualificazione paesaggistica, il waterfront di Lisbona in un seminario Acma

Si terrà dal 23 luglio al 1 agosto 2012 il seminario internazionale di progettazione “Rifare paesaggi / Lisbon Waterfront” organizzato da ACMA Centro di Architettura.

 

Nell’ultimo quarto del secolo scorso, numerose sono state le esperienze progettuali indirizzate alla riconversione delle aree portuali dismesse divenute opportunità uniche per lo sviluppo delle città, non solo per l’auspicata riappropriazione del contatto tra la città e l’acqua, ma per le ipotesi di insediamento di nuove attività che arricchiscono e rendono appetibile la vita urbana. Tale processo, intrapreso negli anni ‘90 con la realizzazione lungo le rive del fiume Tago del Centro Culturale di Belém a occidente e il quartiere Expo a oriente, ha subito una recente accelerazione con l’accordo siglato tra l’amministrazione municipale di Lisbona e l’autorità portuale teso a liberalizzare buona parte dei diciannove chilometri lineari di costa costituiti da moli attrezzati, bacini, terminali e magazzini capaci di movimentare un traffico di merci e passeggeri tra i più consistenti d’Europa. Il primo progetto del nuovo terminal crociere (250.000 passeggeri annui) ad opera di Joao Carrilho da Graça ha sollevato un dibattito sul futuro delle relazioni possibili tra il suggestivo centro antico, ormai marginale rispetto alle dinamiche demografiche dell’area metropolitana, e le opportunità prodotte dalla presenza del porto. Dare forma a un progetto di spazi pubblici (parchi e giardini) immaginato dal Comune di Lisbona per fornire continuità ai nuclei storici, da Marvila a Poço do Bispo, presenti lungo il versante orientale della città significa pensare a un nuovo profilo in cui fare ri-emergere gli elementi rappresentativi del paesaggio urbano come il castello di Sao Jorge e il convento di Sao Vicente de Fora.

 

Attività
Il seminario di progettazione contempla una serie di apporti teorici giornalieri (lezioni dei docenti), una fase di esperienza del luogo, dibattito e presentazione delle proposte.

 

Iscrizioni
Il seminario si configura come un corso intensivo di perfezionamento e aggiornamento rivolto a diplomati, studenti e laureati nelle discipline di carattere tecnico-scientifico legate alla gestione del territorio (architettura, architettura del paesaggio, ingegneria, scienze ambientali, scienze naturali, scienze agrarie e forestali, beni culturali, antropologia, sociologia, urbanistica, scienze e politica del territorio ecc e nelle discipline di arti visive. Sono richieste basi tecniche medie sulla ripresa fotografica. Le iscrizioni verranno raccolte fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.

 

Il corso di 100 ore fa parte del percorso del Master Internazionale in Architettura del Paesaggio, ed è aperto anche agli esterni.

 

Per ulteriori informazioni
ACMA Centro di Architettura
via Conte Rosso, 34
20134 Milano
Tel.  02.70639293
Fax 02. 70639761
E-mail: acma@acmaweb.com
www.acmaweb.com

www.masterpaesaggio.it
 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico