Riqualificazione di Piazza Cesi ad Acquasparta (Terni)

La riqualificazione della piazza prospiciente al cinquecentesco Palazzo Cesi ha consentito, con un progetto colto e raffinato, di restituire alla città un luogo pubblico di grande fascino, raccordando la nuova soluzione con il sistema urbano ed edilizio esistente, anche tramite l’utilizzo di rigorose soluzioni morfologiche e materiche.

 

 

 

 

Il progetto di risistemazione della piazza, ad opera dell’arch. Cardinali e dello Studio ProcopèDesign, nasce dall’idea di reinterpretare l’impianto urbanistico originario e, attraverso una collocazione rispettosa dell’assetto spaziale e funzionale, interagire con il messaggio culturale rivoluzionario di cui si fece portavoce Federico Cesi attraverso l’Accademia dei Lincei. Quindi uno spazio celebrativo, divulgativo, ma anche finalizzato all’incontro, che favorisca gli avvenimenti quotidiani, contribuendo a dare ad Acquasparta un nuovo modo di vivere la piazza. Rispetto all’asse longitudinale, che parte dal lato del Corso dei Lincei e finisce in corrispondenza del porticato, la piazza si presenta proposta su un fianco, e l’unico elemento in alzato è il volume cilindrico di una fontana posta in asse sul sottostante imbocco della cisterna, finora chiusa e segnalata dalla presenza di una “ruota in pietra”. L’andamento curvilineo dei prospetti dei palazzi prospicienti la piazza ha ispirato il disegno a terra: la soluzione progettuale ha un chiaro riferimento stilistico nella conchiglia che offre la possibilità di raccordare i palazzi prospicienti e le differenze planoaltimetriche, favorendo al contempo il deflusso delle acque meteoriche. Sinergicamente con l’aspetto architettonico-stilistico, la forma curva a conchiglia è collegata al planetario del sistema copernicano, pensando il semicerchio in acciottolato esistente e antistante l’ingresso del palazzo come il Sole e, quindi, centro della piazza e del sistema planetario. Dal Sole s’irradiano i raggi, costituiti da file di basalto, che definiscono la scansione spaziale della pavimentazione seguendo i punti di congiunzione degli edifici.

 

di Adolfo F. L. Baratta

 

 

SCHEDA TECNICA

Progetto:

Stefano Cardinali – Studio ProcopèDESIGN

Committente:

Comune di Acquasparta (Tr)

Cronologia:

2006, progetto – 2007, costruzione

 

 

Il progetto di Riqualificazione di piazza Cesi ad Acquasparta verrà illustrato in maniera approfondita all’interno di Paesaggio Urbano 1/2009.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico