Riqualificazione degli arenili di Finale Ligure

Finale Ligure (Savona) ha bandito un concorso per la Definizione di interventi di riqualificazione degli arenili del litorale soggetti a fenomeni erosivi.
Lo scopo del concorso è quello di individuare, attraverso la redazione di un progetto preliminare, una strategia d’intervento unica e di lungo termine, in un contesto di sviluppo sostenibile, tenendo conto dei fattori limitanti di tipo fisico, economici e ambientali (come effetti sull’ambiente marino e sulle coste, reperibilità dei sedimenti, costi/benefici degli interventi) per il recupero e la difesa delle spiagge del litorale del Comune di Finale Ligure, soggette a fenomeni erosivi, e il rilancio degli usi della costa in un contesto di sviluppo sostenibile.
Il concorso è aperto ad architetti e a ingegneri regolarmente iscritti agli albi dei rispettivi ordini.
Il concorso di progettazione si articola in un’unica fase in forma anonima con preselezione, finalizzato all’acquisizione di idee progettuali, con livello di approfondimento pari a quello di un progetto preliminare.

 

La documentazione richiesta dovrà pervenire entro il 4 marzo 2009.

 

Esiste una fase di prequalifica per l’individuazione dei 10 soggetti ammessi, per la quale occorre inviare:
1) un elaborato composto da massimo tre pagine in formato A4 e tre pagine in formato A3 di immagini e testi che illustri fino a un massimo di tre progetti od opere realizzate dal concorrente (effettivamente eseguite o in corso di esecuzione) ritenuti più significativi della propria capacità progettuale: fino a 25 punti;
2) elaborato composto da massimo tre pagine (sei facciate)in formato A4 e tre pagine in formato A3 (6 facciate) di immagini e testi che illustri fino ad un massimo di tre progetti od opere realizzate dal concorrente (effettivamente eseguite o in corso di esecuzione) che abbiano un oggetto attinente/analogo a quello specifico del presente concorso: fino a 35 punti;
3) curriculum/a professionale/i del soggetto/i indicato/i come responsabile/i del progetto architettonico composto da massimo tre pagine formato A4 (sei facciate):qualità del/i curriculum/a professionale/i scientifico/i del/i progettista/i; qualora la responsabilità del progetto architettonico sia attribuita a più componenti, i relativi curricula saranno valutati come unico curriculum: fino a 40 punti.

 

Primo premio: 50000 euro; secondo premio: 4000 euro; terzo premio: 3500 euro.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico