La rigenerazione delle periferie di Bari, Ancona e Nuoro

rigenerazione periferie urbane urbanpromo

Nella gallery di quest’anno di Urbanpromo sono presenti anche molti progetti di Comuni che hanno partecipato al Bando Periferie Urbane promosso dal Governo nel settembre scorso. Tra questi, vediamo quelli del Comune di Bari, del Comune di Ancona e del Comune di Nuoro.

Ti può interessare anche un articolo sulla rigenerazione urbana in Emilia Romagna

Indietro

1. Bari

Il progetto del Comune di Bari racconta un pezzo di storia urbanistica e sociale della città, concentrandosi sulla riqualificazione dello spazio aperto dei due quartieri Libertà e San Paolo, localizzati nell’area nord-ovest: una periferia di periferie, caratterizzata da un arcipelago di nuclei di edilizia residenziale pubblica da riconnettere tra loro e con il resto della città. Il riconoscimento del valore della trama insediativa storica e del ruolo della strada quale spazio pubblico ha orientato l’articolazione degli interventi in azioni che puntano, da un lato, alla connessione di grandi contenitori in uso o oggetto di operazioni di riuso in corso (ex Manifattura Tabacchi, ex Gasometro, Istituto Redentore, Chiesa di San Paolo, Parco Romita); dall’altra, alla qualificazione della trama minuta quale elemento prezioso per la costruzione di cittadinanza attraverso la cura degli aspetti relazionali e di prossimità.

Indietro

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here