Rigenerazione e innovazione: il Segreen Business Park a Milano Segrate

Segreen Business Park a Segrate, Milano, è un esempio di riqualificazione, realizzata da Lombardini22, improntata al futuro e alla sostenibilità, in un’area che da sempre è un nodo strategico per il settore terziario direzionale. Il complesso è concepito secondo i più elevati standard internazionali ed è frutto di un’analisi delle più avanzate modalità di lavoro contemporanee.

 

Tre edifici principali, per una superficie di circa 30.000 mq di spazio per uffici, dialogano tra loro attraverso collegamenti trasparenti e permeabili, attorno a una piazza pedonale vivibile 24 ore al giorno come luogo d’incontro, interazione, svago.
I sistemi di schermatura, l’involucro edilizio, le tipologie impiantistiche, la gestione e il recupero delle risorse idriche, la scelta dei materiali naturali sono le strategie adottate a favore della salvaguardia e rispetto dell’ambiente e per uno sviluppo sostenibile.

 

Il progetto sfrutta il riuso e la riqualificazione di un edificio esistente (l’ex area 3M) e adotta un layout che garantisce una maggiore spaziale e quindi la possibilità di accogliere più posti di lavoro a parità di metri quadri; riduce il consumo della risorsa idrica grazie all’utilizzo dell’acqua di falda e al suo uso per l’irrigazione e per l’alimentazione degli scarichi prima della re-immissione in falda; riduce il consumo energetico grazie all’utilizzo di sistemi innovativi e a un disegno spaziale degli uffici che garantisce un ottimale sfruttamento della luce naturale; infine, riduce il consumo di risorse grazie al grande apporto di materiali riciclati.

 

Il progetto trasforma un edificio energivoro e poco efficiente in un complesso innovativo e sostenibile, incrementando la qualità urbana e gli spazi verdi pubblici.
L’edificio ha ottenuto la Certificazione CENED e la Certificazione LEED. In particolare è stato precertificato “Gold” secondo il protocollo ambientale “LEED Core & Shell” e mira ad ottenere il livello di certificazione superiore “Platinum”.


Segreen Business Park è il progetto vincitore del Premio REbuild 2013, ideato da Habitech e Fraunhofer Institute per REbuild, con l’obiettivo di riconoscere e valorizzare i migliori interventi di riqualificazione in chiave di qualità e sostenibilità ambientale ed energetica realizzati e monitorati da imprese, professionisti e enti pubblici, e per incentivare e premiare una pratica destinata a diventare uno standard per l’edilizia contemporanea.


Per ulteriori informazioni
www.lombardini22.com
www.rebuilditalia.it

 

Nell’immagine, vista esterna del Segreen Business Park a Milano Segrate di L22

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico