Riciclo creativo per un design ecosostenibile: il progetto àlacarte dello studio arch’es and partners

Si chiama àlacarte il progetto di riciclo creativo di carta da parati sviluppato dallo studio arch’es and partners in collaborazione con Oikos e Ofelia Tuttotorna, e vede nel riciclo di scarti aziendali lo spunto per la creazione di oggetti di design ecosostenibili.
Gli oggetti di design elaborati sono esposti al Macef fino al 27 gennaio all’interno della mostra “Storie di cose sostenibili”.

Il progetto, denominato àlacarte in onore della carta da parati ma anche per l’ampio menù di possibilità creative, si inserisce all’interno di un articolato percorso di recupero etico e propositivo di scarti aziendali accumulati nel tempo all’interno dei magazzini, attraverso le potenzialità creative e artigianali del ri-assemblaggio.
Dopo attente ricerche sui materiali di scarto, è stato scelto questo rivestimento riverniciabile ad effetto decorativo in rilievo, oggi non più commercializzato, che è diventato “materia prima seconda” per la ri-elaborazione di nuovi oggetti d’uso.
Il concept è espresso e concretizzato attraverso quattro tipologie di oggetti: borsa, porta I-pad, tovaglietta e paralume come casi esemplari di riutilizzo per la persona e per la casa.
I prototipi hanno consentito ad un laboratorio di artigianato contemporaneo di confrontarsi inoltre con il senso della materia e della decorazione Oikos e di creare soluzioni per case fatte di umanità e non solo di pareti.

I diversi oggetti d’uso sono personalizzabili grazie ad un’alta gamma di texture del supporto e alla varietà di finiture e colori. La produzione è di tipo artigianale e le confezioni rimarcano la sartorialità del processo. Il supporto risulta molto resistente grazie anche al protettivo colorato che viene applicato superficialmente.
Gli oggetti sono stati realizzati con un rivestimento murale ad effetto a rilievo, costituito da minerale quarzifero a granulometria selezionata. Il materiale presenta trame geometriche e grafiche di grande impatto messe ancora più in evidenza dal colore e dalla materia.

Scarica il flyer dell’evento

Lo studio arch’es and partners (acronimo andp) ha sede a Cesena e opera con un lavoro multidisciplinare, rivolto alla sperimentazione e alla qualità. Nell’ambito del design, il team collabora con diverse realtà locali (ReMidaBologna e Ofelia Tuttotorna) per il riciclo creativo degli scarti aziendali e la creazione di oggetti di design che possano dare un nuovo senso a materiali accumulati nei magazzini. Tra i progetti: il tavolo Can Stand con barattoli di vernice e pannelli dismessi; la seduta Sandweek con cartone e cinghie per l’imballaggio; la lampada Light Dispenser con i dispenser di vernice recuperati per la struttura insieme alla carta da parati per il paralume.
www.studioarches.com

SCHEDA EVENTO

àlacarte®. Oltre la parete
Riciclo creativo di carta da parati by arch’es and partners

Evento
Macef | International Home Show
Milano

Luogo
Mostra “Storie di cose sostenibili”
Padiglione 1 | Stand M01

Periodo
24-27 gennaio 2013

Per ulteriori informazioni
www.macef.it/storiedicosesostenibili

Nell’immagine di apertura, dettaglio delle carte da parati nell’allestimento al Macef

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico