Restauro, un convegno al Salone di Ferrara: amministrare, progettare e gestire il patrimonio culturale

Si terrà mercoledì 30 marzo al Salone del Restauro di Ferrara il convegno Amministrare, progettare, gestire, comunicare il patrimonio culturale. Il caso studio del Parco archeologico nell’area megalitica di Saint Martin de Corléans ad Aosta.

 

Il convegno vuole sondare le modalità per un corretto iter volto alla realizzazione di un Complesso Scientifico- Museale nel nostro paese. Iter che troppo spesso risente di un quadro normativo insufficiente a garantire la corretta realizzazione di un edificio pubblico “speciale” come il Museo Contemporaneo, dove l’architetto non è che uno degli attori di una complessa procedura che vede diversi attori coinvolti.

 

Ecco perché il quadro legislativo che norma la realizzazione delle opere pubbliche deve essere necessariamente integrato e superato con iter ad hoc che tengano conto di questa complessità. Il caso del Museo per il sito Archeologico di Saint Martin de Corléans ad Aosta, vuole quindi suscitare una più ampia riflessione e porre l’accento su queste problematiche per lanciare un sasso in un mare ancora troppo immobile.

 

 

Coordinamento scientifico
TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara, Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna

 

Introduce e modera
Marcello Balzani, Direttore del DIAPReM e del TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara

 

Intervengono
Gaetano De Gattis, Responsabile Direzione Restauro e Valorizzazione, Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali, Assessorato Istruzione e Cultura, Regione autonoma Valle d’Aosta
Marco Biuzzi e Antonello Stella, ferrini::stella n!studio, architetti associati, Roma
Fabio Donato, TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara
Fabio Giuliani, Studio Giuliani, Ferrara
Alessandro Bollo, Responsabile Ricerca e Consulenza Fondazione Fitzcarraldo, Torino
Gabriele Isaia, Isaia Communications
Federico Ferrara, TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara

 

Tavola rotonda e conclusioni
Loretta Zega, Architetto, Soprintendenza Beni Archeologici del Veneto
Gianni Bulian, già Soprintendente BB.CC.AA., Consulente MM.BB.CC
Luca Carlini, IBC (Istituto Beni Culturali Regione Emilia-Romagna), Bologna
Alessandro Massarente, TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara
Anna Maria Visser, MuSeC, Università di Ferrara, ANMLI (Associazione Nazionale Musei Locali ed Istituzionali)

 

 

SCHEDA EVENTO
Amministrare, progettare, gestire, comunicare il patrimonio culturale
Il caso studio del Parco archeologico nell’area megalitica di Saint Martin de Corléans ad Aosta

 

Luogo
Salone del Restauro di Ferrara

Sala Belriguardo, padiglione 5, piano terra
Quartiere Fieristico
Via della Fiera, 11

 

Data
mercoledì 30 marzo

 

Orario
ore 14.30

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico