Renzo Piano: apre al pubblico il Tjuvholmen Complex, Oslo

Aperto al pubblico lo scorso 29 Settembre, il centro culturale Tjuvholmen, situato nella zona sudest di Oslo in un’area portuale dismessa, ricuce il rapporto tra la città e il mare. Renzo Piano affida il compito a tre edifici con funzioni diverse: un complesso per uffici, un museo d’arte e un centro culturale, sviluppati lungo una promenade centrale che parte da Aker Brygge dividendo fisicamente e concettualmente la parte costruita del progetto da quella naturale.

I tre edifici, disposti lungo un canale di nuova realizzazione, dialogano tra loro e sono collegati da un largo ponte in legno che diventa un elemento focale del progetto; da questo punto è possibile accedere alle varie strutture e al parco che si affaccia sul mare, ottenuto dal terreno di bonifica del fiordo.
La scelta di materiali semplici per la caratterizzazione dei progetto (vetro, acciaio e legno secondo la tradizione scandinava) lascia spazio all’eloquenza della copertura che è l’elemento architettonico che caratterizza di più l’intero intervento: una superficie ricurva si inclina fino alla quota del declivio del parco, protegge dal vento e dona unità visiva all’intero complesso.
Un grande complesso che definisce una nuova qualità dello spazio pubblico al confine tra città e mare, firma inconfondibile di Renzo Piano.

 

a cura di Simona Ferrioli

 

SCHEDA PROGETTO

 

Tjuvholmen Complex

 

Luogo
Oslo

 

Realizzazione
2012

 

Progettisti
Renzo Piano Building Workshop

 

Per ulteriori informazioni
www.rpbw.com

 

Nell’immagine di apertura, vista del nuovo centro culturale affacciato sul canale. © Nic Lehoux

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico