Recupero energetico, complesso per uffici a Milano

L’edificio denominato Affori Centre è situato nel quadrante nord-ovest della città di Milano, a ridosso della seconda cerchia, in un’area che si configura come un’estensione del business district della città. In quest’area, vecchi capannoni, magazzini e industrie dismesse si stanno trasformando in nuove residenze e moderni complessi terziari. Il progetto di recupero del complesso realizzato negli anni Sessanta per ospitare uffici è stato sviluppato dallo Studio Goring & Straja – GaS Architects perseguendo in particolare tre obiettivi: proporre un edificio che ha una fortissima immagine, ma che allo stesso tempo è semplice e molto flessibile; rispettare le tematiche ambientali e di risparmio energetico, offrire il giusto rilievo all’integrazione urbanistica.

 

L’idea di base del progetto è stata quella di riunire i tre edifici in un unico complesso di 12.000 metri quadrati grazie a un hub centrale vetrato a tutta altezza che funge da collegamento verticale e orizzontale dell’intero sistema. Questa hall di ingresso è caratterizzata all’interno da pareti rosse che colorano la distribuzione ai cinque piani di uffici, al piano terra con i servizi e gli impianti e ai due piani di parcheggi interrati. Sono stati inoltre valorizzati 1800 metri quadrati concessi dal Comune che hanno permesso di aggiungere un piano supplementare ad ogni stabile. La creazione di un atrio chiuso consente di collegare i tre edifici in modo da aumentare la funzionalità per l’utilizzo di un unico o più fruitori.

 

Particolare attenzione è stata posta verso le caratteristiche di ecosostenibilità e risparmio energetico, attraverso  controllo solare, coibentazione, efficienza dei sistemi meccanici e pannelli solari.
Il grande atrio non è stato condizionato ma usufruisce di ventilazione naturale in estate e di calore espulso in inverno. La nuova facciata è stata progettata per offrire il massimo in termini di termoregolazione naturale sia in estate che in inverno. Orientata a sud ovest, è una facciata a tutt’altezza costituita da superfici vetrate ad alte prestazioni in termini di riduzione dell’irraggiamento solare e dotata di sistema di brise-soleils in policarbonato che assicurano un buon ombreggiamento nei periodi estivi e consentono una buona illuminazione nei periodi invernali quando l’angolo solare è più basso. La presenza del brise soleil consente un risparmio energetico che può oscillare tra il 15 e il 25%, associando al controllo della luce un elemento d’immagine forte e riconoscibile.
Gli ambienti interni sono a metà strada fra lo spazio esterno esposto e spazi interni condizionati. I giardini interni e l’atrio sono esempi di questi ambienti che invitano l’utilizzatore a usare molto di più dell’immobile e trarne beneficio.
Affori Centre si è guadagnato la classe energetica B e il livello Gold nella certificazione Leed, che attesta le elevate prestazioni in termini di sostenibilità ambientale.

 

SCHEDA PROGETTO
Affori Centre
Recupero di un edificio per uffici a Milano

 

Localizzazione
Milano

 

Progettazione e sviluppo esecutivo
Goring & Straja Studio

 

Progetto impianti
BRE

 

Developer
CBRichard Ellis investors sgr

 

Impresa di costruzioni
Constructors

 

Classificazione
LEED gold

 

Superficie
12000 mq

 

Per ulteriori informazioni
www.gasarchitects.com

 

Nell’immagine di apertura,  vista notturna del complesso Affori Center. Foto © Beppe Raso, Stedano Gusmeroli

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico