Recupero dei fari, tornano le giornate Open Lighthouse

valore paese fari 2016 recupero fari

Come sappiamo, un mese fa è stata presentata la seconda edizione del progetto Valore Paese-Fariper la concessione di 20 beni di proprietà dello Stato fino a un massimo di 50 anni. L’iniziativa mira a recuperare e sottrarre al degrado fari, torri ed edifici costieri situati in contesti di assoluta bellezza.

In attesa della partenza della gara ad evidenza pubblica di quest’anno, e dopo il successo registrato lo scorso anno, tornano a settembre e ottobre le giornate di visita Open Lighthouse organizzate dall’Agenzia del Demanio e da Difesa Servizi Spa con il supporto del WWF e del Touring Club Italiano. Sarà quindi possibile visitare i fari e gli edifici costieri inseriti nel nuovo bando che partirà il prossimo 15 settembre 2016.

QUI trovi tutti i dettagli del bando Valore Paese-Fari 2016 

Da Nord a Sud saranno aperti in Veneto il Faro Spignon sull’isola di Spignon a Venezia; in Emilia Romagna il Faro del Po di Goro a Goro (FE); in Toscana il Faro di Punta Polveraia a Marciana sull’Isola d’Elba (LI) e il Faro Formiche nell’isolotto Formica Grande (GR).

Nel Lazio, a Ponza (LT), sarà visitabile il Faro della Guardia e in Campania, a Salerno, la Torre Angellara. Sulla costa pugliese saranno aperti Torre Castelluccia Bosco Caggioni a Pulsano (TA), il Convento S. Domenico Maggiore Monteoliveto, la Torre d’Ayala a Taranto e il Faro di Torre Preposti a Vieste (FG); e su quella calabrese il Faro di Capo Rizzuto a Isola di Capo Rizzuto (KR).

In Sicilia, invece, la giornata Open Lighthouse coinvolgerà ben 9 strutture: il Faro di Punta Libeccio nell’Isola di Marettimo (TP),  il Faro di Punta Spadillo a Pantelleria (TP), il Faro di Capo Mulini ad Acireale (CT), il Faro di Capo Milazzo a Milazzo (ME), il Faro di Capo Faro a S. Maria di Salina – Isola di Salina (ME); il Padiglione Punta del Pero a Siracusa, lo Stand Florio a Palermo, il Faro di Capo Zafferano a Santa Flavia (PA) ed il Faro di Riposto a Riposto (CT).

Scarica QUI il CALENDARIO COMPLETO delle visite #OPENLIGHTHOUSE

Per visitare le strutture in gestione all’Agenzia del Demanio è necessario effettuare il pre-accredito entro i 4 giorni precedenti la data scelta, visionando e compilando la liberatoria per poi inviarla agli indirizzi di posta elettronica indicati nel calendario delle visite insieme a una copia del documento di riconoscimento e ai propri contatti.

Scarica la liberatoria – Agenzia del Demanio

Per visitare le strutture in gestione a Difesa Servizi SpA è necessario visionare e compilare la liberatoria, per poi inviarla all’indirizzo di posta elettronica (unico) indicato nel calendario.

Scarica la liberatoria – Difesa Servizi Spa

 

Per ulteriori informazioni
www.agenziademanio.it
www.difesaservizi.it

Leggi anche l’articolo sul Concorso di Architettura per un promontorio portoghese “Site Landmark”

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico