Programma Qualità Italia: completata la selezione delle Amministrazioni

Il restauro di Villa Delfico a Montesilvano (PE); il recupero del borgo storico di Rosciolo a Magliano de’ Marsi (AQ); nuovi servizi per l’accoglienza turistica  di chi visiterà i Sassi di Matera; uno stadio del nuoto a San Giacomo degli Schiavoni  (CB) e un nuovo terminal di scambio con attrezzature culturali e commerciali ad Oristano.
Sono questi i nuovi interventi selezionati dal Programma Qualità Italia, l’iniziativa sperimentale, rivolta alle Amministrazioni locali nelle Regioni del Sud Italia, per promuovere lo strumento del concorso di architettura per gli interventi di riqualificazione architettonica ed urbanistica.
 

I cinque interventi si aggiungono ai tre già selezionati: l’integrazione urbanistica a San Giorgio Morgeto (RC); una nuova scuola per Bisceglie (BA); la riqualificazione del lungomare di Pantelleria (TP).

Si chiude così la selezione degli interventi proposti dalle Amministrazioni per il 2008/2009 a seguito del bando, promosso dalla Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanee – PARC del Ministero per i Beni e le Attività culturali e dal Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e Coesione – DPS del Ministero dello Sviluppo Economico, d’intesa con le Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, firmatarie dell’Accordo di Programma Quadro Multiregionale Sensi Contemporanei.
Gli interventi selezionati hanno quindi completato il quadro dei quattordici interventi previsti per il biennio 2007/2009 che hanno come obiettivo disegnare un volto di qualità per centri grandi e piccoli del Sud.

Con la conclusione dei termini di partecipazione per i primi cinque concorsi di progettazione, invece,  la fase attuativa del Programma Qualità Italia entra nel vivoI progetti presentati dai professionisti per gli interventi di Olivadi, Campobasso, Mola di Bari, Cagliari, Siracusa sono  stati centoventicinque. Spetta ora ai lavori delle giurie, chiamate a scegliere i progetti migliori, il compito di proclamare i vincitori entro la primavera 2009.
Le prossime tappe del Programma Qualità Italia  prevedono, a partire da marzo, la conclusione dei termini di partecipazione per i concorsi di progettazione relativi agli interventi di Campobasso e Rionero in Vulture e, a seguire, la pubblicazione dei nuovi bandi riservati ai progettisti per tutte le altre amministrazioni.

Per promuovere la conoscenza del Programma partirà una campagna di comunicazione che prenderà le mosse nei Cinema e sulla stampa locale delle Regioni interessate dal 14 al 28 febbraio prossimi. “Che progetti avete per il Sud?” è il claim che chiama tutti – amministrazioni, progettisti e cittadini –  a partecipare in prima persona al recupero della qualità architettonica e del territorio.

Info
www.sensicontemporanei.it/qi
Segreteria Tecnica Qualità Italia
tel. 06. 58434820
fax 06.58434818;
qualitaitalia@beniculturali.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico