Progettare il colore, al Salone del Restauro un convegno sulla gestione cromatica in architettura

In occasione della XIX edizione del Salone dell’Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali, in programma a Ferrara dal 28 al 31 marzo 2012, si terrà il convegno Il progetto del colore. Soluzioni operative per la gestione cromatica delle superfici architettoniche.

 

 

Il convegno nasce dalla recente pubblicazione del volume, edito da Maggioli Editore e curato da Marcello Balzani, “Il progetto del colore. Vademecum operativo per la gestione cromatica delle superfici architettoniche”, un volume che si struttura in parte sulla carta e in parte su supporti digitali con videocorsi e contenuti tecnici operativi, che cerca di affrontare il complesso argomento del colore delle superfici architettoniche.
Cosa succede quando guardiamo o pensiamo a un colore? La risposta che questo volume ha intenzione di proporre è di tipo operativo. Cerca cioè di offrire delle uscite di sicurezza per districarsi nel difficile, quanto complesso, ambito tematico interdisciplinare e specialistico, in modo da realizzare scelte consapevoli. Per semplificare il problema ci siamo posti alcune domande, partendo dall’assunto schematico (ma pratico) che nelle possibilità che un tecnico può avere di fronte alcune differenze sussistono già nella condizione di approccio” (dall’introduzione di Marcello Balzani).
La conferenza si propone di affrontare il tema del colore in architettura nelle sue principali declinazioni: dal colore delle superfici storiche ai colori della scena urbana, dalle metodologie di rilievo e analisi finalizzate alla definizione cromatica dell’architettura storica, contemporanea e degli spazi interni, agli strumenti per lo studio del colore nelle rappresentazioni digitali, dai prodotti tradizionali di finitura agli innovativi involucri esterni. Il tema del colore viene affrontato nella sua valenza temporale/culturale (tra tradizione e innovazione), dal punto di vista metodologico (dal rilievo al progetto) e pratico al fine di fornire strumenti operativi utili a professionisti, tecnici e tecnici delle amministrazioni nell’affrontate il difficile compito della salvaguardia dell’identità cromatica dei luoghi da un lato e del progetto contemporaneo dall’altro.

 

Tra i relatori al convegno, programmato per il 28 marzo 2012, vi sono Marcello Balzani (Direttore TekneHub – Tecnopolo di Ferrara Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia Regione Emilia-Romagna, Università di Ferrara), che introdurrà le tematiche oggetto dell’incontro; Federica Maietti (architetto) e Francesca Valan (color designer), che parleranno del “Colore esistente”; Gianni Cagnazzo (architetto, Presidente IEM – Indoor Environment Monitoring & Management Organization, Presidente ANAB – Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) che tratterà il tema “Il colore immaginato”, e Carlo Bughi e Federico Ferrari (architetti, Centro DIAPReM, Dipartimento di Architettura, Università di Ferrara) terranno un intervento dal titolo “Rappresentare il colore”.

 

 

Sopra, uno degli spot di presentazione della conferenza “Il progetto del Colore”, che si terrà il 28 marzo 2012 al Salone del Restauro 2012, Fiera di Ferrara. Con la partecipazione di EPSON e Maggioli Editore.

 

Clicca qui per vedere la presentazione video del Volume “Il progetto del colore. Vademecum operativo per la gestione cromatica delle superfici architettoniche”.
Inoltre, su You Tube sono caricati alcuni video contenuti nel DVD allegato al volume:
Simulazione di stampa

Spazio colore

Approccio ad una metodologia sul colore

 

Sul canale di architetti.com www.youtube.com/progettisti, nei Preferiti, trovate gli altri video realizzati dedicati al colore.

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico