Progettare e Realizzare per Tutti 2008: concorso di idee per Autogrill senza barriere

L’Associazione “Lo Spirito di Stella” Onlus e Autogrill S.p.A, con il patrocinio di DFA Italia (Design for all Italia) e dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale), bandiscono un Concorso Internazionale di idee per la realizzazione di nuovi progetti inerenti al tema del “Progettare per tutti”. L’iniziativa nasce per stimolare l’idea del progettare senza barriere architettoniche e migliorare gli standard qualitativi degli ambienti e delle situazioni di vita quotidiana. L’obiettivo è inoltre quello di indirizzare i partecipanti all’applicazione di una filosofia progettuale innovativa, la stessa utilizzata da Andrea Stella per la realizzazione de “lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo senza barriere architettoniche (www.lospiritodistella.it).
Il tema riguarda la progettazione del Ristorante Self Service modalità Free Flow e della zona sedute a esso dedicata all’interno dell’area di sosta Autogrill. È una zona importante dell’area di sosta, nella quale è necessario che tutte le tipologie di clienti (bambini, adulti, anziani, persone diversamente abili, ecc.) possano sentirsi a proprio agio. Il cliente deve, con facilità, poter prendere il vassoio, comporlo (tovaglietta, posate, tovagliolo, pane), muoversi senza ostacoli tra le postazioni di somministrazione dei diversi cibi, rifornirsi ai frigoriferi, raggiungere la postazione cassa per il pagamento, sedersi comodamente in un’area in cui il movimento e i passaggi siano del tutto agibili e facili. Tutto ciò deve essere inserito in un ambiente gradevole, ben illuminato e confortevole.

 

Iscrizione

Effettuata l’iscrizione on-line, gli elaborati dovranno pervenire in plico anonimo entro le ore 12 del giorno 16 marzo 2009 presso: Studio Sorato, Largo Perlasca, 3 – 36061 Bassano del Grappa (VI).

 

I progetti
Per ogni progetto dovranno essere consegnate al massimo quattro tavole, che dovranno essere montate su supporto rigido di massimo 5 mm, di dimensione A2 orientato in senso verticale o orizzontale. Copia degli stessi progetti dovrà essere presentata anche in formato cartaceo e piegata in formato A4.
Le tavole dovranno contenere almeno un disegno o un rendering che illustri l’ambiente progettato, disegni tecnici quotati, una breve relazione che descriva le motivazioni, le caratteristiche del progetto, compresi i materiali e qualunque altro dato ritenuto utile. Tutto ciò deve essere riportato unicamente sulle tavole, non in allegati.
Su tutte le tavole dovrà essere indicato il motto o il numero di sei cifre non ripetute del partecipante.
Una versione digitale delle tavole dovrà essere consegnata su supporto Cd-Rom, sempre contraddistinto dal motto o dal codice, in formato jpg, tiff o eps, risoluzione 300dpi.

 

Scarica il bando

Sito Ufficiale

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico