PREMIO NEWITALIANBLOOD 2010

Fino al 28 giugno 2010 al CAOS Centro Arti opificio siri di Terni sono esposti per la prima volta in assoluto i progetti selezionati nel 2010 dal sito newitaliablood.com come migliori dieci giovani architetti e migliori dieci giovani paesaggisti che si sono distinti per realizzazioni e linee di ricerca e sperimentazione.
Caratteristica comune dei progettisti selezionati è l’essere nati dopo il 1973 ed essere vincitori o segnalati in concorsi di progettazione.
In occasione dell’inaugurazione del 28 maggio, si è svolto un incontro con Luigi Centola, fondatore di NewItalianBlood, e gli studi selezionati che hanno presentato il proprio lavoro e la propria filosofia progettuale attraverso due tavole illustrative delle esperienze progettuali che hanno determinato la selezione.

 

L’evento intende promuovere un dibattito locale sulla necessità di una nuova sensibilità progettuale partendo da alcuni esempi concreti di giovani professionisti e sostenere fortemente l’importanza del ricorso ai concorsi di idee, tema caro all’associazione GATR – Giovani Architetti di Terni, già affrontato con la mostra “New Landscapes” esposta lo scorso dicembre a Palazzo Primavera.

 

Con l‘occasione verranno esposti anche alcuni progetti di studi professionali del territorio che sono stati selezionati in concorsi di progettazione locali.

 

L’evento è organizzato da GATR – Giovani Architetti Terni in collaborazione con NIB – NewItalianBlood, l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Terni, l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Terni, AICu – Associazione Italiana Curatori Parchi, Giardini, Orti botanici.

 

PREMIO NEWITALIANBLOOD.COM 2010

 

TOP 10 PAESAGGISTI

P-ARC (CESENA)
E.Dall’Ara 75

STUDIO DAM (ROMA)
P.Cannata 74, L.G.Roncaglia 75, M.Scarpa 73

FERMANI FORNASARI (MILANO)
E.Fermani 75, F.Fornasari 80

STEFANO MARINAZ (LONDRA)
S.Marinaz 81

FRANCESCA VACIRCA (LONDRA)
F.Vacirca 79

OSA (ROMA)
M.Acito 75, M.Burrascano 75, L.Catalano 74, A.Metta 77, L.Reale 73, C.Rogai 74

4CANTONI (ROMA)
B.Annunziata 74, D.Aureli 74, A.Conforzi 74, A.Di Addezio 78, E.Farano 74, M.Gattoni 77, L.Pote’ 73

LANDSCAPELAB (MILANO)
C.Locardi 76

PARATELIER (LISBONA)
L.Paiella 73, M.Ravazzolo 74

YELLOW OFFICE (MILANO)
F.Benedetto 81, D.S.Bertin 73

TOP 10 ARCHITETTI

MONOVOLUME (Bolzano)
Patrik Pedò 73, Juri Pobitzer74

ECOLOGICSTUDIO (London)
Claudia Pasquero 74, Marco Poletto 75

MARC (Torino)
Michele Bonino 74, Subhash Mukerjee 74

MARAZZI ARCHITETTI (Parma)
Davide Marazzi 74

3GATTI (Shanghai)
Francesco Gatti 73

FACTORY ARCHITETTURA (Roma)
Mariella Annese 76, Milena Farina 77

CONSOLE – OLIVA (Roma)
Alessandro Console 80 – Gina Oliva 80

TERNULLO MELO (Lisboa)
Chiara Ternullo 75, Pedro Teixeira de Melo 78

KK ARCHITETTI (La Spezia)
Simone Moggia 76, Tiziana d’Angelantonio 77, Giulio Pons 79, Paolo
Lazzerini 81, Olivier Moudio 78

AION (Siracusa)
Andrea Di Stefano 73, Aleksandra Jaeschke 76

 

 

NEWITALIANBLOOD

Il sito
Newitalianblood.com nasce nel gennaio 2001 come primo network interattivo di architettura e arti visive. Consente agevolmente di auto-pubblicare in tempo reale concorsi, progetti, realizzazioni, idee, articoli, notizie. Partecipazione, comunicazione e accesso, al contrario di riviste e webzines tradizionali, sono incoraggiati, assolutamente gratuiti ed illimitati. I partecipanti ad oggi hanno pubblicato oltre 2.500 progetti dei quali circa 800 premiati in concorsi. Newitalianblood.com è diventato un punto di riferimento per i giovani progettisti e gli accessi sono in crescita esponenziale: il sito è seguito con regolarità da oltre 95 paesi ed è stato recensito dai principali canali di comunicazione di architettura, cultura, design, moda e costume.

Organizzazione e gestione dei concorsi
Newitalianblood.com organizza e gestisce concorsi di idee e di progettazione per opere pubbliche e private con procedure e sistemi innovativi. Nel 2001 il concorso internazionale per il Museo Virtuale è stato il primo esempio al mondo di competizione realizzata completamente on-line: Iscrizione e auto-pubblicazione dei progetti da parte dei concorrenti, votazione dei giurati, mostra e interazione con il pubblico sono stati gestiti attraverso interfacce brevettate.

Mostre e promozione dei giovani
Newitalianblood.com promuove la più completa mostra itinerante degli architetti italiani under 36. Partita da Stoccolma l’esposizione è stata ospitata da prestigiose istituzioni in varie città italiane ed europee: Copenaghen, Madrid, Cagliari, l’Aquila, Como, Reggio Calabria, Barcellona, Perugia, Merano, Cortina, Venezia, Salerno, Napoli, Roma, Bari , Treviso…
La novità della mostra consiste nella modalità di invio dei partecipanti, che avviene attraverso la selezione dei giovani vincitori e premiati in concorsi. Tutti i progettisti che hanno ricevuto tale riconoscimento sono stati invitati alla mostra che si rinnova ad ogni tappa.

Comunicazione
Newitalianblood.com contribuisce a diffondere e divulgare internazionalmente eventi di architettura e arti visive. Una newslette a cadenza mensile raggiunge oltre 25.000 iscritti suddividi tra contatti diretti, riviste specializzate e di settore, quotidiani, settimanali, mensili e siti internet.

Credits
Editore: Luigi Centola
Software: Paolo De Riso
Comunicazione: Valentina Piscitelli

www.newitalianblood.com

 

GATR – Giovani Architetti Terni

Costituita il 24 settembre del 2009, l’Associazione dei Giovani Architetti della Provincia di Terni, non ha scopo di lucro e si pone, tra le altre, le seguenti finalità:
– la promozione della qualità nell’architettura, attraverso l’organizzazione di momenti d’incontro, studio e dibattito;
– la sensibilizzazione verso l’architettura da parte del grande pubblico, attraverso la promozione di dibattiti aperti, eventi divulgativi, con una particolare attenzione all’uso di forme di comunicazione (testuali, grafiche, audiovisive) realmente aperte e comprensibili anche ai non addetti ai lavori;
– l’attenzione verso il lavoro di giovani professionisti, attraverso attività di sostegno esercitate presso gli ordini professionali, in particolare, attraverso l”istituto del “concorso d’architettura”.
– lo sviluppo di relazioni e il confronto delle idee tra architetti operanti in luoghi e paesi diversi, attraverso l’organizzazione di eventi, viaggi e visite di studio.

www.giovaniarchitettiterni.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico