Premio Mies van der Rohe 2013, la vittoria di Henning Larsen Architects

Lo scorso 29 aprile la Fondazione Mies van der Rohe ha annunciato il nome del vincitore dell’omonimo premio che nell’edizione 2013 è stato assegnato allo studio Henning Larsen Architects per il progetto Harpa, il centro congressi e sala concerti di Reykjavik realizzato in collaborazione con Batteríið Architects e lo studio Olafur Eliasson.

 

Il progetto fa parte della grande opera di riqualificazione dell’area portuale della città volto a creare una migliore connessione tra il centro e la zona del porto e si distingue per la struttura cristallina della sua facciata che, ispirandosi al paesaggio islandese, riesce a catturare e riflettere la luce dell’oceano e del cielo nordico di Reykjavik.


Secondo Wiel Arets, presidente della giuria, “il progetto Harpa è riuscito a condensare il mito di una nazione, l’Islanda, che nel pieno di una grave crisi economica ha saputo promuovere un edificio ibrido, iconico e semitrasparente in cui prevale il dialogo con la città”.
Nella categoria “Architetti Emergenti” sono stati premiati María Langarita e Víctor Navarro che hanno ottenuto la preferenza della giuria con il progetto Nave de Música Matadero (Red Bull Music Academy) a Madrid, un edificio realizzato in soli due mesi per ospitare, all’interno della struttura di un vecchio magazzino madrileno, un festival musicale itinerante.

 

Il 7 giugno si terrà la cerimonia di premiazione presso il padiglione Mies van der Rohe a Barcellona in concomitanza alla celebrazione del venticinquesimo anniversario del premio stesso.


a cura di Simona Ferrioli


L’articolo completo sul progetto vincitore Harpa è pubblicato nella E-Zine n. 38 “LUCE=MATERIA”


SCHEDA EVENTO
Premio Mies van der Rohe 2013


Luogo
Padiglione Mies van der Rohe
Barcellona


Date
Premiazione 7 giugno 2013


Per ulteriori informazioni
www.miesbcn.com
www.henninglarsen.com
www.langarita-navarro.com


Nell’immagine di apertura, vista del progetto vincitore. © Henning Larsen Architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico