Premio IQU 8, Riqualificazione della Porta Nord della Città di Parma

Progettazioni Architettura – Riqualificazione della Porta Nord della Città di Parma
Referente progetto: RDMstudio architetti

 

Scarica la scheda del progetto.

 

L’intervento proposto è situato all’interno di un importante nodo infrastrutturale a nord di Parma, tra l’uscita dell’autostrada A1 e la Strada Statale n.343 Asolana. Le caratteristiche del sito sono fortemente marcate dalla struttura viaria e risentono della presenza preponderante del casello autostradale che impone un uso dell’area prevalentemente carrabile.

 

L’area possiede in sé un importante valore simbolico di porta di accesso che connette Parma con Milano – Bologna – Roma – Napoli; il tema principale del progetto è quindi quello della valorizzazione percettiva e pone al centro la figura del visitatore che, arrivando dal casello, ha un’immagine del luogo dinamica, qual è il movimento del veicolo a velocità differenti, e viene sollecitato da una serie di inputs di benvenuto attraverso l’evocazione delle permanenze storico/culturali della città, delle ricchezze produttive del territorio e degli eventi in corso. Le quinte raccontano il patrimonio storico della città e si compongono di una struttura modulare autoportante dove sono montati i pannelli di lamiera forata che attraverso la composizione di diversi diametri di foratura (metodo Ruster punch), riproducono i disegni delle figure evocative della città. La lamiera è alternata a pannelli in rete stirata zincata che fanno da supporto alla vegetazione rampicante.

 

L’illuminazione notturna è composta da corpi tubolari fluorescenti posizionati verticalmente, in aderenza ai montanti verticali della struttura, all’interno di scatole in policarbonato retrostanti le parti disegnate, che evidenziano per contrasto le immagini riprodotte sulla lamiera forata. Gli stessi corpi tubolari verranno montati orizzontalmente sul perimetro basso dell’intervento, con lo scopo di accentuare lo stacco della quinta dal terreno.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico