Premio IQU 2016 – Casa bifamiliare a Rovigno (Croazia)

Sezione: Architettura Realizzazioni

Progettista: Arch. Maurizio Bradaschia

Due parallelepipedi geometricamente perfetti sono sovrapposti e orientati secondo le giaciture principali del lotto e, più in generale, del contesto.
Un lieve declivio nel bosco ospita abitazioni unifamiliari a poche decine di metri dal mare, di fronte alla vecchia città di Rovigno, in Croazia.
L’edificio si apre sul mare con ampie vetrate per chiudersi a monte e sui lati minori, verso il bosco e la strada.
Un livello interrato del fabbricato suddiviso in due abitazioni distinte ospita i locali di servizio. Il piano terra si apre, per ognuno dei due alloggi concepiti identici ma speculari, con un soggiorno/cottura, e ospita, sul retro, un bagno e una camera.


Il livello superiore ospita due ulteriori camere e un bagno.
I due corpi sovrapposti, esplicito omaggio al movimento moderno, si caratterizzano per un diverso trattamento dei prospetti: quello sottostante è concepito rivestito a corsi orizzontali, ad interloquire con la natura circostante; quello superiore, intonacato e tinteggiato in bianco, a ricercare la leggerezza e costituire un elemento scultoreo riconoscibile tra il verde del bosco di pini marittimi e il blu del cielo di Rovigno.

photo 13

Scarica tutta la scheda del progetto.

CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here