Premio IQU 2011. Nuovi Spazi Urbani a Montebelluna

Sezione opere realizzate. Nuovi Spazi Urbani a Montebelluna – FONTANAtelier

 

L’intervento, che si colloca nel centro di Montebelluna, comune italiano di 30.000 abitanti circa della provincia di Treviso, in Veneto, è parte di un più generale intervento di riqualificazione degli spazi del centro di Montebelluna, avviato dalla Pubblica Amministrazione. Gli spazi urbani interessati dall’intervento si trovano in prossimità della Loggia dei Grani, sede degli uffici municipali, e coinvolgono le vie Manzoni e Piazza D’Annunzio. Tali aree fanne parte dello sviluppo urbanistico della città avvenuto in concomitanza allo spostamento del mercato da “monte a valle” rappresentato nel progetto elaborato dall’ing. Dall’Armi nel 1870. Dal progetto si evince come le attuali vie Manzoni un tempo affacciassero sull’ampia piazza destinata al mercato dei Grani, mentre l’attuale Piazza D’Annunzio era destinata al mercato del pollame.

 

Oggi gli spazi urbani oggetto dell’intervento sono prospicienti i palazzi storici destinati ad abitazioni, uffici e negozi e sono ancora teatro del mercato cittadino e dei numerosi eventi che la comunità organizza periodicamente e che attraggano numerosi visitatori esterni. L’intervento di riqualificazione è destinato alla comunità, ai residenti, ai commercianti e agli ambulanti, ma anche a visitatori esterni, dato il ruolo di polo attrattore che tuttora svolge la città nei confronti del territorio.

 

Il Comune di Montebelluna ha sempre prestato particolare attenzione alla qualità dello spazio urbano, consapevole che esso è il luogo per eccellenza delle relazioni, vero e proprio “collante” per una nuova socialità urbana. Il progetto di riqualificazione urbana avviato negli anni passati, a partire dal piano Podrecca, ha accolto firme celebri come quella dell’architetto Toni Follina per rivolgersi oggi con Luisa Fontana, alla nuova generazione di architetti. L’occasione dell’intervento nasce dalla pedonalizzazione delle vie Manzoni e Piazza D’Annunzio, destinate in precedenza rispettivamente a strada e parcheggio e ha l’obiettivo di dare impulso alla vita e alle attività del centro, creando nuovi poli di attrazione.

 

Scheda progetto

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico