Premio IQU 2011, cerimonia di premiazione all’innovazione e alla qualità urbana

Si terrà il prossimo mercoledì 14 dicembre alla Facoltà di Architettura di Ferrara la premiazione della settima edizione del Premio IQU – Innovazione e qualità urbana promosso da Maggioli Editore. La cerimonia di consegna del Premio sarà un’importante occasione di confronto, tramite la presentazione dei progetti vincitori, delle strategie di innovazione progettuale, tecnologica e gestionale tra le città che intendono proporsi per un processo di riqualificazione e sviluppo del patrimonio edilizio e del territorio.

 

Il Premio è incentrato sull’architettura, la città e il territorio, configurandosi come un “ambito di contenuto” che affronta aspetti strategici della trasformazione delle città e dello spazio pubblico.
Il tema dell’innovazione è particolarmente rilevante poiché oggi più che mai le amministrazioni locali sperimentano metodologie attraverso la misurazione di un complesso quadro di esigenze ambientali, che trova sul territorio valenze progettuali connesse allo sviluppo di nuovi prodotti, di nuovi materiali, di nuove tecnologie; così come il tema della qualità, perché ogni luogo costruito con la propria rete di azioni e di servizi che in esso aderisce e si connette, ha bisogno di essere valutato nelle valenze di risposta qualitativa in un’azione di monitoraggio, capace di far risaltare criticamente i risultati ottenuti. La riqualificazione dello spazio urbano, in tutte le sue sfaccettature, rappresenta il principale tema progettuale degli investimenti delle pubbliche amministrazioni. E urbana, perché la città, i luoghi costruiti, gli spazi non racchiusi formati da strade e piazze, sono il grande e complesso universo di relazioni che permette di fare coesistere la “grande città pubblica” con le tante “città private”, le innumerevoli situazioni edificate (produttive, residenziale, destinate ai servizi e al commercio) con le quali ogni cittadino ogni giorno si relaziona.

 

Scarica l’invito alla cerimonia di premiazione

 

I membri della giuria della settima edizione del Premio, costituita dal Marcello Balzani, Presidente (Direttore della rivista Paesaggio Urbano), Antonello Boschi (Architetto, Ricercatore in composizione architettonica, Dipartimento di Ingegneria Civile, Università di Pisa), Giuliano Colombini (Architetto, Presidente Ordine degli Architetti P.P. e C della Provincia di Pisa), Fabio Poggio (Architetto, Federazione degli Ordini degli Architetti della Liguria), Giustino Vallese (Architetto, Presidente Ordine degli Architetti P.P. e C della Provincia di Teramo) e dal Segretario del Premio, Alessandro Costa (Architetto, libero professionista in Rimini, redattore della rivista Paesaggio Urbano), hanno valutato i progetti partecipanti alle tre aree tematiche nelle quali il premio è strutturato (Città e Architettura, Mobilità e Tecnologie), a loro volta suddivisi in due sezioni: opere già realizzate e nuovi utilizzi e progettazioni.
Saranno assegnati un 1°, 2° e 3° premio per ciascuna delle tre aree tematiche e per ciascuna delle due sezioni. La giuria, a suo insindacabile giudizio, potrà inoltre attribuire:
– un premio speciale alla migliore proposta in cui risulti sviluppato un percorso di progettazione partecipata con laboratori creativi attivati in scuole primarie e secondarie;
– un premio speciale alla migliore proposta in cui risulti evidente l’attenzione ad una progettazione per tutti volta ad eliminare barriere architettoniche e a raggiungere alti livelli di accessibilità per ogni categoria di persona;
– un premio speciale per la migliore proposta in cui siano state date soluzioni ed attenzioni ai temi della sostenibilità ambientale e delle problematiche bioecologiche e bioedilizie.

 

Sarà inoltre assegnato il Premio on-line: i primi 100 progetti pervenuti e risultati ammessi sono stati infatti inseriti in forma sintetica sul sito web www.architetti.com, all’interno del quale il pubblico ha potuto votare i progetti e/o realizzazioni ritenuti migliori.

 

SCHEDA EVENTO
Settima edizione
Premio IQU – Innovazione e qualità urbana
Cerimonia di consegna del premio

 

Luogo
Palazzo Tassoni
Facoltà di Architettura di Ferrara
Via della Ghiara, 36

 

Data
mercoledì 14 dicembre 2011
ore 16.30 | Saluto di benvenuto
Roberto Di Giulio, Direttore del Dipartimento di Architettura

 

ore 17.00 | Presentazione dei progetti vincitori e menzionati
Balzani Marcello, Professore Architetto, Direttore della rivista Paesaggio Urbano
Interverranno i membri della giuria del Premio

 

Ente Banditore
Maggioli Editore, Rimini

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico