Premio IQU 10, Pescara Eco Web Settlement

Architettura – progettazioni, per la categoria Architettura e Città opere progettate
Progettista: Arch. Ester Zazzero
Scarica la scheda

 

Il progetto EWS funge da quadro di coerenza dell’ insieme delle strategie prefigurate. Chiave di volta è l’intreccio tra le diverse componenti, facendo emergere la Natura come strato che si sovrappone e modifica lo strato del costruito nei singoli luoghi d’intersezione tra i due sistemi.

 

Le reti della sostenibilità fungono da nuovi modelli d’infrastrutturazione pubblica, ricomprendendo al proprio interno le tradizionali opere di urbanizzazione. Oltre alle Green e Wind Networks, la Water Network, regola la raccolta delle acque piovane, la gestione di quelle reflue e di una vasca di fitodepurazione superficiale che caratterizza anche parte dello spazio pubblico; la Slow Mobility Network che tende a ridurre il ricorso alle auto dando luogo a un sistema di percorsi ciclabili (Bike Lanes) che tagliano trasversalmente il quartiere, ed a un percorso pedonale che collega la città esistente fino al fiume, ricalcando il tracciato di un antico fosso, trasformato in una una lama d’acqua con la funzione di arredo urbano; la rete dei rifiuti (Waste Network), che comprende un sistema di raccolta e compostaggio; infine, la Smart and Energy Network, che affida principalmente agli organismi architettonici la produzione e gestione intelligente delle energie prodotte da fonti rinnovabili (solare termico, fotovoltaico, micro eolico), impiegate all’interno del quartiere al fine di contribuire a un bilancio complessivo tra risorse in entrata e in uscita dal quartiere tendenzialmente a somma zero.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico