Premio Internazionale Architetture di Pietra, i vincitori della XIV edizione

Giunto alla sua XIV edizione, torna l’International Award Achitecture in Stone, il premio biennale riservato a opere di architettura realizzate con la pietra. Curato dall’architetto Vincenzo Pavan, il premio rappresenta da sempre un importante studio svolto dall’osservatorio Marmomacc nel vasto panorama internazionale dell’architettura litica alla ricerca di progetti – da edifici cittadini a contesti residenziali, da interventi di recupero a opere di riqualificazione urbana – che sappiano interpretare con tecniche e linguaggi nuovi il mondo lapideo nel rispetto del paesaggio in cui sono stati realizzati.

 

Il premio include anche un riconoscimento speciale “ad memoriam”, dedicato a un artista del passato. Per l’edizione 2015 la Giuria, composta da Francesco Dal Co (Dipartimento di Architettura, Università di Venezia), Juan José Lahuerta (ETSAB, Barcellona, Spagna), Werner Oechslin (ETH Zurigo, Svizzera), Cino Zucchi (Dipartimento di Architettura, Università di Milano), Vincenzo Pavan (Dipartimento di Architettura, Università di Ferrara) ha valutato 31 opere architettoniche, realizzate degli ultimi due‐tre anni in diciotto diversi Paesi.

 

Dopo approfondita analisi e ampia discussione, sono state selezionate le seguenti opere che, per qualità architettonica, uso espressivo dei materiali lapidei e disegno tipologico, sono state ritenute rappresentative di un panorama chiaro e significativo delle migliori realizzazioni a livello internazionale:


Emre Arolat Architects | Sancaklar Mosque, Istanbul, Turchia, 2012
David Chipperfield Architects | Museo Jumex, Città del Messico, 2013
Max Dudler + Atelier WW | Edifici a torre in Hagenholzstraße, Zurigo, Svizzera, 2013
Henegan Peng Architects | Giant’s Causeway Center, Antrim, Irlanda del Nord, 2014
Perraudin Architectes | Massive Stone Social Housing, Cornebarrieu, Francia, 2011


Premio “ad memoriam”
Adalberto Libera (1903‐1963) | Unità di abitazione orizzontale nel quartiere Tuscolano, Roma, 1950‐1954

 

Le opere saranno oggetto di una mostra di disegni, foto, video e prototipi allestita nei giorni di Marmomacc, dal 30 settembre al 3 ottobre 2015, nell’area culturale Architecture & Design in Galleria Castelvecchio (all’interno di Marmomacc tra i padiglioni 2 e 3).
Inoltre, i vincitori saranno premiati in occasione di una cerimonia ufficiale che si svolgerà nello spazio forum.


Per ulteriori informazioni
www.marmomacc.com

 

Nell’immagine di apertura, David Chipperfield Architects, Museo Jumex, Città del Messico. Foto © Simon Menges

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico