Premio Architettura Sostenibile, a Ferrara il Simposio Internazionale ‘Responsible Architecture’

In occasione del decennale del Premio Architettura Sostenibile si terrà il prossimo mercoledì 19 giugno 2013, presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara, il simposio internazionale Responsible Architecture, Sustainability as a challenge for the present, a necessity for the future che vedrà, tra i relatori, Thomas Herzog, Glenn Murcutt, Michael Hopkins e Peter Rich.

 

Il Premio Internazionale Architettura Sostenibile compie dieci anni. La crescita dell’iniziativa è stata esponenziale, un decennio che ha visto il Premio arricchirsi anno dopo anno di partecipanti sempre crescenti in numero e internazionalità.
La manifestazione è infatti negli anni riuscita ad attrarre tra i suoi iscritti alcuni importanti nomi del panorama mondiale come Dominique Parrault, Baumschlager & Eberle, Sauerbruch Hutton, Eduardo Souto de Moura, Kengo Kuma, Shigeru Ban, Christoph Ingenhoven, Georg Reinberg, Alejandro Aravena, Philippe Samyn, Diener & Diener, solo per citare i più famosi.
Anche i nomi dei giurati che si sono susseguiti in questa decade densa di progetti sono di altissimo valore e vanno a formare una community rimasta vicina alla manifestazione con l’apporto di contributi e spunti culturali legati alla divulgazione dell’architettura sostenibile.
Tra questi troviamo nomi del calibro di Thomas Herzog, Erik Bystrup, Glenn Murcutt, Peter Rich, Li Xiaodong, Francisco Mangado, Francine Houben, Françoise Hélène Jourda, Sir Michael Hopkins, Juhani Pallasmaa, Alexandros Tombazis, Wilfried Wang, Hermann Kaufmann, Matteo Thun, Luigi Prestinenza Puglisi, Brian Ford, Mario Cucinella.

 

Dopo l’enorme successo della Lecture a Ferrara del premio Pritzker Glenn Murcutt dello scorso marzo, l’iniziativa continua a festeggiare i suoi primi dieci anni con il Simposio Internazionale Responsible Architecture, Sustainability as a challenge for the present, a necessity for the future.

 

Scarica l’invito e il programma dell’evento

 

L’evento avrà luogo la mattina di mercoledì 19 giugno presso Palazzo Tassoni Estense a Ferrara e vivrà delle esperienze portate dai numerosi relatori attraverso le presentazioni  dei loro lavori.
Gli ospiti internazionali che hanno accettato l’invito a prendere parte all’incontro e a presentare i propri lavori sono Thomas Herzog  (Germania), Glenn Murcutt (Australia), Michael Hopkins (Regno Unito), Rahul Mehrotra (India), Peter Rich (Sud Africa) e Erik Bystrup (Danimarca) moderati da Harald Stuehlinger (Svizzera).

 

La giornata si dividerà tra una mattinata dove i singoli speaker presenteranno tre propri progetti legati al tema della sostenibilità e in un pomeriggio di tavola rotonda dove gli stessi discuteranno di tematiche particolarmente attuali quali i differenti approcci alla sostenibilità, l’importanza del contesto in architettura, architettura “riciclabile” vs architettura di lunga durata, tradizione e tecnologia in architettura e altri interessanti aspetti.
Un evento che dimostra come il Premio Internazionale Architettura Sostenibile sia ormai un punto di riferimento mondiale per la diffusione di una architettura sempre più responsabile.


Data la disponibilità limitata di posti si invita la prenotazione al simposio (specificando se per il mattino o per il pomeriggio o entrambi) all’indirizzo presente nell’invito.

 

Scarica il poster dell’evento


Per ulteriori informazioni
Dipartimento di Architettura | Università degli Studi di Ferrara
via Quartieri, 8
44121 Ferrara
Tel. +39 0532 293636 | Fax +39 0532 293643
www.premioarchitettura.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico