Prada Transformer

È stato inaugurato lo scorso 25 aprile a Seoul, a pochi passi dal 16th Century Gyeonghui Palace, l’avveniristico padiglione temporaneo Prada Transformer, progettato da OMA per la casa di moda italiana Prada. Un’ossatura tetraedrica in acciaio, originata dall’unione di quattro differenti forme geometriche di base (un cerchio, una croce, un esagono ed un rettangolo) avvolta da una membrana elastica traslucida e sostenuta da gru che consentono alla struttura di ruotare per modificare il suo assetto spaziale in funzione del tipo di evento che verrà ospitato.

 

Ogni base geometrica costituisce un potenziale “palcoscenico” per lo svolgimento delle attività culturali che si susseguiranno nei prossimi tre mesi: una mostra di moda, una rassegna cinematografica, un’esibizione d’arte e una sfilata finale di Prada. Ad ogni cambio di programma, la rotazione impressa dalle gru al padiglione trasformerà le pareti in pavimenti ed i pavimenti in pareti, modificando la percezione e la fruizione dello spazio interno e la stereometria esterna, resa uniforme ed informe dalla presenza della particolare membrana bianca, un telo elastico prodotto in Olanda (generalmente utilizzato per il rimessaggio di veicoli di grosse dimensioni) che aderisce perfettamente alla struttura, lasciando trasparire le “brutali” geometrie dello scheletro in acciaio.

 

 “Il progetto rappresenta il primo esperimento di ibridazione tra Prada Fashion e Prada Foundation”. – spiega Rem Koolhaas, fondatore di OMA – “Invece di optare per una soluzione convenzionale, abbiamo concepito un padiglione che, attraverso una semplice rotazione, assume differenti configurazioni adattandosi ad altrettanto differenti esigenze”.

 

Il primo evento ospitato da Prada Transformer è la mostra Waist Down – Skirts by Miuccia Prada, work in progress sviluppato in collaborazione con AMO che presenta una collezione di gonne “in movimento”, esposte su manichini creati da studenti di moda delle migliori università e scuole di design coreane per promuovere l’interazione tra moda e desing.

 

 

 

Nel video: l’allestimento di Waist Down – Skirts by Miuccia Prada all’interno di Prada Transformer

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico