Portoni sezionali, HST completa la serie di porte da garage Hormann

Hormann presenta il portone sezionale laterale

Il nuovo HST completa il programma di porte da garage Hormann (www.hormann.it). Il produttore Hormann completa l’offerta di modelli di porte da garage: oltre alle porte basculanti Berry, alla vasta gamma di portoni sezionali e a RollMatic, la serranda avvolgibile di recente introduzione, l’azienda presenta il portone sezionale laterale HST.
Il portone sezionale laterale HST rappresenta un’importante alternativa al tradizionale portone sezionale a soffitto: per esempio, quando si ha la necessità che quest’ultimo rimanga sgombro per ragioni costruttive (tubi di scarico, pendenza del tetto) e il manto del portone non può dunque essere appoggiato o fissato sotto il soffitto.

 

Con un’altezza architrave necessaria di soli 95 millimetri, HST costituisce una possibile soluzione anche per i garage con architrave ridotto. Il nuovo portone sezionale laterale presenta inoltre pannelli verticali, caratteristica, questa, riservata sino ad oggi alle porte da garage basculanti Berry. Per il manto, i progettisti Hormann si sono avvalsi degli elementi di provata efficacia del portone sezionale tradizionale; per questo, il modello HST offre le stesse performance in termini di coibentazione termica e la medesima protezione salvadita di un portone LPU.

 

Guida e ruote di scorrimento hanno invece richiesto una completa riprogettazione. La guida infatti non viene incassata nel pavimento, bensì solo appoggiata. Hörmann ha optato per questa soluzione non solo perché il montaggio risulta così semplificato, ma anche perché la guida di scorrimento è più semplice da pulire e l’acqua può scorrere in maniera più naturale, con enormi vantaggi in termini di durata. Nuovi e progettati in casa Hormann sono poi i carrelli scorrimento doppi,  che assicurano una  movimentazione silenziosa e fluida del portone.

 

Con motorizzazione a traino di serie, il portone HST convince anche in termini di sicurezza antiscasso, in quanto non solo è dotato del dispositivo meccanico antiscorrimento, ma anche di un bloccaggio sul lato serratura che garantisce un’ulteriore sicurezza. Il portone non può essere forzato nella manovra con facilità, neanche in caso di spegnimento o di interruzione dell’alimentazione elettrica.
Gli elementi del portone sono disponibili con grecatura L e M e con cassettone S; HST è inoltre disponibile nelle finiture Woodgrain, Silkgrain, Micrograin e pellicolato Decograin Golden Oak.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico