Porto Poetic, alla Triennale di Milano in mostra l’architettura portoghese

Con una conferenza di apertura alla quale hanno partecipato Álvaro Siza e Eduardo Souto de Moura, ha inaugurato lo scorso 13 settembre alla Triennale di Milano la mostra Porto Poetic, dedicata alle figure chiave dell’architettura portoghese.

 

Partendo dagli anni Cinquanta del secolo passato e giungendo all’attualità, la mostra si sviluppa attraverso tre nuclei: Poetic, Community, Design, con 41 progetti di architettura in mostra (con disegni, schizzi, modellini, testi, foto di cantiere), 215 pezzi di design, molti dei quali disegnati appositamente per i progetti in esposizione, 540 fotografie d’autore, tra cui Gabriele Basilico, Luís Ferreira Alves, José Rodrigues, Fernando Guerra, Duccio Malagamba, Mimmo Jodice, Teresa Siza), 28 filmati in proiezione.

 

L’esposizione è composta e descritta attraverso sei sezioni: i filmati, la visione dei fotografi, gli archivi di Álvaro Siza e Eduardo Souto de Moura, gli oggetti di design, la visione dei critici, otto progetti di ulteriori esponenti dell’architettura portoghese.

 

Nella sezione Poetic vengono presentate dieci opere, progetti a Oporto e nel nord del Portogallo, di Álvaro Siza e di Eduardo Souto de Moura.
Nella sezione Community vengono presentate dieci opere internazionali di Álvaro Siza e di Eduardo Souto de Moura, oltre ai progetti della Metropolitana di Porto.
Nella sezione Design vengono presentate otto opere di ulteriori esponenti dell’architettura portoghese (e di nuova generazione) di studi professionali di Oporto e nord del paese; sono opere localizzate nell’area geografica del fiume “Douro”, aziende vinicole, stabilimenti turistici o spazi espositivi.


SCHEDA EVENTO
Mostra di architettura
Porto Poetic

 

a cura di Roberto Cremascoli


Luogo
Triennale di Milano
Viale Alemagna 6


Periodo
13 settembre – 27 ottobre 2013


Orari
mar-dom | 10.30-20.30
gio | 10.30-23.00
lunedì chiuso


Per ulteriori informazioni
www.triennale.org

 

Nell’immagine di apertura, Camilo Rebelo e Tiago Pimente, Museo di Foz Côa, Vila Nova de Foz Côa. Foto di Gabriele Basilico

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico