Pescecappa alla Collezione Farnesina Design

La Fondazione Ermanno Casoli annuncia che Pescecappa, l’innovativo progetto commissionato a Gaetano Pesce in occasione del Salone del Mobile 2009, entrerà a far parte della Collezione Farnesina Design, la raccolta di prodotti di aziende e designer italiani nata per valorizzare a livello internazionale l’aspetto culturale del design italiano. La presentazione si terrà lunedì 30 novembre presso il Ministero degli Affari Esteri, nella Sala Conferenze Internazionali, con un intervento di Franco Frattini, Ministro degli Affari Esteri.

 

Avvalendosi del supporto di musei, collezioni private e fondazioni, il Comitato Scientifico, presieduto da Sergio Pininfarina e composto da rappresentanti di istituzioni qualificate nel settore come ADI, Triennale di Milano e COSMIT, ha selezionato le opere che saranno esposte alla Farnesina e poi nelle sedi ministeriali all’estero. Sono state individuate circa quindici categorie riguardanti il design moderno (ambiente, mobilità, lavoro e servizi, moda, arredo, luce, allestimenti, comunicazione visiva, grafica, web, colore…) e per ciascuna di queste sono stati scelti i pezzi, acquisiti con la formula del comodato d’uso, per realizzare una mostra.
La Collezione verrà allestita nei sette piani sui quali si sviluppa il palazzo della Farnesina, creando così un “museo verticale” in cui le installazioni si susseguiranno secondo delle scelte tematiche, affrontate da aziende e designers.

 

Pescecappa è il prototipo di cappa aspirante ideato per la cucina del Pescetrullo, inconsueta abitazione progettata dall’architetto nella campagna pugliese. L’opera è stata presentata nell’ambito del Fuori Salone 2009 dalla Fondazione Ermanno Casoli, dall’azienda Elica e da Caterina Tognon Arte Contemporanea in una mostra dal titolo Pescecappa x Pescetrullo, tenutasi presso lo Showroom Elica di Milano, a cura del direttore artistico della Fondazione Marcello Smarrelli.
La Fondazione Ermanno Casoli ha affidato l’incarico di interpretare un prodotto industriale a Gaetano Pesce, noto per la trasversalità e per l’approccio sperimentale, perseguendo così il suo obiettivo principale, che consiste nel creare opportunità di collaborazione fra il mondo dell’arte e quello dell’industria. Per Pesce la bellezza di un oggetto è nel suo essere unico e, in un mondo globalizzato che tende a uniformare tutto, la possibilità di realizzare un prodotto connotato da elementi personali diventa  indispensabile per affermare un concetto di individualità spesso sacrificato. Secondo questa concezione del design, la persona tornerà ad essere il fulcro dell’attività produttiva, arricchendo esteticamente il contenuto degli oggetti che altrimenti verrebbero standardizzati.
Pescecappa, con le sue forme ironiche e sensuali e la sua straordinaria originalità, può considerarsi come il manifesto più esplicito di questo pensiero innovativo.

 
Farnesina Design produrrà una serie di occasioni di comunicazione e di promozione internazionale del design italiano attraverso la rete degli Istituti Italiani di Cultura, delle Ambasciate e dei Consolati per contribuire a realizzare, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero per i Beni Culturali e l’Ice, una strategia di sostegno e valorizzazione all’estero del design italiano, nella sua valenza sia culturale che industriale.

SCHEDA EVENTO

 

Presentazione della
Collezione Farnesina Design

 

Ministero degli Affari Esteri – Sala Conferenze Internazionali
Lunedì 30 novembre ore 12.00
Interverrà il Ministro degli Affari Esteri On. Franco Frattini

 

Per informazioni: www.esteri.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico