Palcoscenico urbano: in scena Dominique Perrault con il Grand Theatre di Albi

In Francia, ad Albi, il Grand Theatre progettato da Dominique Perrault trasforma il tessuto della città e ne influenza definitivamente il panorama urbano. L’edificio, recentemente inaugurato, è un’icona culturale alle porte del centro storico, protagonista di una importante opera di riqualificazione urbana, congiuntamente ad una serie di spazi pubblici situati lungo l’asse che dalla Cattedrale porta al grande parco pubblico di Rochegude.

Una “passerella urbana”, così l’ha definita l’architetto Perrault, un percorso animato da spazi culturali variegati di cui il teatro e la vicina mediateca rappresentano il fulcro, uno rivolto verso il centro storico e l’altra verso il quartiere adiacente.

Il teatro si sviluppa all’interno di un volume compatto in calcestruzzo rivestito in laterizio e avvolto da una pelle metallica, una sorta di metaforico sipario col rame che lascia intravedere la struttura sottostante squarciata da una grande vetrata che si affaccia sulla piazza pubblica antistante.

In copertura il teatro ospita un giardino pensile e un ristorante con vista, dal quale è possibile ammirare l’intero skyline della città di Albi.

a cura di Simona Ferrioli

 

SCHEDA PROGETTO
Grand Theatre di Albi

Luogo
Albi, Francia

Committente
Municipalità di Albi

Progettista
Dominique Perrault

Consulenti
Progetto strutture: VP Green
Scenografia: Changement à vue

Superficie
34.000 mq

Progetto
2009- 2015

 

Per ulteriori informazioni
www.perraultarchitecte.com

Nell’immagine di apertura, il fronte principale del Grand Theatre di Albi. © Studio Dominique Perrault

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here