Paesaggio resiliente: il parco Yanweizhou Park progettato da Turenscape

Yanweizhou Park è il grande parco progettato dallo studio cinese Turenscape nella città di Jinhua, in Cina. Un parco resiliente, ovvero pensato per adattarsi alle inondazioni monsoniche attraverso un sistema di ponti e percorsi progettati per assecondare il flusso dell’acqua.

Il parco sorge nel cuore urbano di Jinhua, una città con una popolazione di oltre un milione abitanti, e comprende una zona umida naturale di 26 ettari chiamata Yanweizhou, l’area in cui i fiumi Wuyi e Yiwu convergono a formare il corso del fiume Jinhua. A causa del suo clima monsonico, Jinhua soffre di inondazioni annuali a cui per lungo tempo l’amministrazione ha risposto innalzando barriere di protezione in cemento armato che hanno reciso lo storico rapporto tra la città e il suo fiume.

Turenscape ha proposto una soluzione opposta, ovvero di assecondare il flusso dell’acqua mediante un sistema misto di terrazzamenti, argini, ponti e percorsi allagabili o permeabili che vengono chiusi al pubblico durante il breve periodo di inondazioni. Le inondazioni portano limo fertile che si deposita sulle terreno arricchendolo; in questo modo non ha bisogno di essere irrigato o concimato e viene favorita la crescita spontanea di specie erbose che attraggono la fauna fluviale.

Questo sistema, insieme al mantenimento di alcune specie arboree autoctone, contribuisce a preservare la biodiversità della zona.

Grande attrazione del parco è il colorato ponte pedonale a serpentina che lo attraversa: la forma è ispirata alla tradizione locale del grande drago che viene realizzato durante il Festival di Primavera. Per questa celebrazione le famiglie collaborano alla creazione di un lungo e colorato drago che si snoda tra i campi e lungo i sentieri sterrati stretti.

Costituito da una struttura in acciaio, un corrimano in fibra di vetro e una pavimentazione in bambù, il ponte che sviluppa per 700 metri di lunghezza, un’opera d’arte colorata nei toni del rosso e giallo che si libra sopra la zone umida ripariale e permette ai visitatori un contatto intimo con la natura all’interno della città.

Il parco, inaugurato nel maggio del 2014, ha totalizzato una media di 40.000 visitatori al giorno, confermando recentemente il proprio successo al World Architecture Festival 2015 (WAF) nell’ambito del quale ha vinto il World Landscape of the Year Prize.

a cura di Simona Ferrioli

SCHEDA PROGETTO
Yanweizhou Park

Luogo
Jinhua, Cina

Committente
Jinhua Municipal Government

Progettisti
Turenscape

Design Team
Bo Luan, Bin Yan, Gang Huang, Junyan Zheng, Meina Shan, Xin Fan, Shizheng Li, Lin Chen, Zhen Bai, Yu Zhang, Jianfei An, Hongkai You, Yin Liu, Yeqi Cao, Zhang Deng, Ye Yang, Yue Li, Yizhen Ren, Xu Song, Dehua Liu, XIaofeng Zhang, Jie Bai, Jinfeng Zhang, Tuo Liu, Junying Cao

Project Leader
Kongjian Yu

Realizzazione
2014

Per ulteriori informazioni
www.turenscape.com

Nell’immagine di apertura, vista dall’alto di Yanweizhou Park. © Turenscape

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico