Paesaggio o industria? La risposta è nella materia, CHSarquitectos

Ecocarburantes Españoles è il progetto dello studio sivigliano CHSarquitectos per il comparto industriale della Valle Escombreras, uno dei più importanti distretti petrolchimici spagnoli. Situata a poca distanza dalla baia di Cartagena, nel sud del paese, Escombreras vede il primo pesante sviluppo industriale negli anni ’50, quando viene installato il primo grande complesso petrolchimico del gruppo Repsol.

Nel corso degli anni ne deriva un progressivo mutamento del paesaggio agreste della valle: le austere montagne, il panorama desertico e la natura selvaggia vengono irreversibilmente incisi da grandi capannoni e raffinerie, in un dipanarsi di tubazioni e oleodotti che snodandosi attraverso la valle arrivano fino al mare nella vicina baia.

Come intervenire in tale contesto?

Il programma prevede la realizzazione di un nuovo edificio che contenga servizi di supporto all’impianto di produzione, con uffici e locali per il personale. Un volume lineare, un lungo parallelepipedo che definisce il nuovo margine del comparto industriale, delineandone un’immagine inedita attraverso una facciata fortemente materica: pietra e calcestruzzo compongono la spessa muratura del prospetto esterno, conferendo all’edificio un impatto visivo “spesso e deciso” e creando una massa inerziale che contribuisce allo smorzamento dell’accecante luce e calore  mediterranei.

All’interno l’edificio si dispone ad U attorno ad un cortile che si trova a quota leggermente inferiore, una buffer zone in cui un limoneto e rampe dalle geometrie irregolari collegano gli uffici all’impianto di produzione.

a cura di Simona Ferrioli

SCHEDA PROGETTO
Ecocarburantes Españoles

Luogo
Murcia, Spagan

Progettisti
CHSarquitectos
Rafael Casado Antonio Herrero, Juan Suárez

Superficie
126.000 mq

Immagini
Fernando Alda

Per ulteriori informazioni
www.chsarquitectos.com

 

Nell’immagine di apertura, vista del nuovo edificio lineare. Foto © Fernando Alda

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Un commento su “Paesaggio o industria? La risposta è nella materia, CHSarquitectos

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico