Paesaggi norvegesi, Vega Cottage di Kolman Boye Architects

(Read english text)

Il Vega Cottage di Kolman Boye Architects si trova su un isola dell’arcipelago di Vega, in Norvegia, a poca distanza dal circolo polare artico. Il sito è caratterizzato dal paesaggio nordico, con ampi panorami sul Mare di Norvegia e le montagne frastagliate che si innalzano da esso.

 

Non lontano dal sito, vicino alla riva dell’oceano, si trova un gruppo di tradizionali capanne balneari, chiamate Naust in norvegese, le cui forme e materiali riflettono la lunga esperienza costruttiva in queste condizioni climatiche. L’edificio più esterno protegge quelli retrostanti, in una configurazione planimetrica che segue strane angolazioni in parte dovute alla topografia del sito in parte al caso. Le facciate in legno segnate dalle intemperie e prive di aperture presentano una tettonica semplice e una forte matericità.

 

I progettisti hanno adottato appieno la filosofia secondo la quale un edificio ben costruito aumenta la qualità della vita quotidiana, realizzando un Naust contemporaneo dalla presenza non pretenziosa ma con un carattere distintivo, sviluppando i temi propri dell’architettura vernacolare.

 

Come se scaturisse direttamente dal paesaggio, il cottage è situato su una roccia sotto uno sperone di granito, conquistando il terreno irregolare. Per non ostacolare la vista panoramica verso il mare, l’accesso alla casa avviene attraverso una stretta gola naturale, punteggiata da arbusti di betulla. Il progetto mantiene il paesaggio naturale intatto e la natura selvaggia.
Le grandi finestre della casa si affacciano in tre direzioni, ognuna con caratteristiche particolari. Bianchi vetri ottici incorniciano il mare, la catena montuosa e il substrato roccioso.

 

Distribuita su due livelli che si adattano all’andamento del terreno, la casa ha un impianto compatto che offre ampi spazi di socialità all’interno di una superficie limitata. Le camere da letto sono al piano superiore, mentre il livello inferiore è un ampio spazio organizzato attorno a un focolare in pietra.
Rifinito con doghe in betulla non trattate e dipinte con olio di semi di lino, l’interno mantiene un carattere artigianale e valorizza le qualità tattili e la patina del tempo.


SCHEDA PROGETTO
Vega Cottage


Localizzazione
Vega, Norvegia


Progettisti
Kolman Boye Architects
Erik Kolman Janouch, Victor Boye Julebäk


Superficie
140 mq


Cronologia
progetto: 2009
realizzazione: 2012


Foto
Lindman Photography


Per ulteriori informazioni
www.kolmanboye.com

 

Nell’immagine di apertura, vista del Vega Cottage nel paesaggio norvegese. Foto © Lindman Photography

 

— english text

The house stands on the island of Vega in the Norwegian archipelago not far from the polar circle. The site is distinctive for its grand and harsh northern landscape with wide panoramas of the Norwegian Sea and the jagged mountains rising from it.

 

Not far from the site, near the ocean shore, stands a group of traditional seaside huts, in Norwegian called Naust, whose forms and materials reflect many years’ experience of building in these conditions. The outermost hut shelters those behind – the huts being placed at odd angles to each other, partly due to topography and partly due to chance. The windowless weathered wooden facades have a straightforward tectonic and a strong material vocabulary.

 

We believe that good buildings engender the refinement of everyday life, having a curious, evocative and empathic nature. We have aimed to build a contemporary Naust with an unpretentious presence and a distinctive character, developing themes from the vernacular architecture.

 

Seemingly growing from the landscape, the house sits on a rock beneath a granite shoulder negotiating the uneven terrain. As not to disturb the dominant view towards the sea, access to the house is given through a narrow natural ravine densely grown with gnarled birch shrubs and laid out with sea-sand from the nearby shore. The landscape remains untouched and wild.

 

The large windows of the house face three directions, each with its strong unique characteristic. They are simple and robust in detailing and the optically white glass conveys undisturbed frames of the ocean, the mountain range and the bedrock.

 

Organized on two levels adapting to the terrain, the plan is compact, providing generous social spaces within a limited floor area. The upper level is comprised of smaller scale bedrooms and family rooms, whereas the lower level is a large gallery-like space structured around a stone hearth. Completed in linseed oil painted pine with untreated birch skirting, frames and reveals – the interior is kept subtle with a character of being hand-built – promoting tactile qualities and the at- tractive patina developed over time.

 

Upon completion of the house the clients’ father, who spent his childhood in the close vicinity, visited the cottage. Being able to sit down – for the first time – sheltered from the elements; he stayed seated for several hours silently observing the ever changing light over the sea.


PROJECT DATA
Vega Cottage


Location
Vega, Norway


Architects
Kolman Boye Architects


Architect In Charge
Erik Kolman Janouch, Victor Boye Julebäk


Gross Internal Area
140 sqm


Project Duration
2009-2012


Photographs
Lindman Photography


For further information
www.kolmanboye.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico