Open the city. La progettazione della città contemporanea

Open (the) city è la prima parte del progetto internazionale Arcipelago Balkani, vincitore del premio “Cultura 2007-2013” della Comunità Europea, a cura di Claudia Zanfi (direzione aMAZElab). Il progetto intende identificare la città come uno spazio aperto, un luogo di scambi e di incontri, di libertà ed equità, crocevia di culture e di dialoghi.
La giornata di presentazione, che si terrà il prossimo 12 marzo, si svolgerà attraverso una tavola rotonda, in cui sono invitati tutti coloro coinvolti in organizzazioni culturali indipendenti a condividere le proprie opinioni, a indagare e riflettere sulla situazione contemporanea della città di Skopje, mettendo a confronto anche altre realtà nell’area dei Balcani.
In questa occasione Open (the) city presenterà in anteprima la ricerca e la pubblicazione Skopje Open, recente lavoro del gruppo macedone First Archi Brigade, collettivo indipendente di giovani architetti e artisti di Skopje, realizzata appositamente per l’evento.

 

Skopje Open è una sorta di ‘tabloid’, una guida di viaggio nella città e nel lavoro del collettivo First Archi Brigade, il cui impegno vuole rispondere alla necessità di esprimere un ruolo attivo nella progettazione della realtà urbana contemporanea.
Nel rappresentare la generazione futura di architetti macedoni, essi sono divenuti critici acuti e promotori di varie proteste pubbliche, opponendosi al progetto istituzionale “Skopje 2014” – il nuovo piano urbanistico del governo – che intende ridisegnare la piazza principale di Skopje con elementi architettonici neoclassici, in contrapposizione all’illuminato piano urbanistico di Kenzo Tange, realizzato per Skopje dopo il terremoto degli anni ’60.
Il lavoro presentato in questa pubblicazione guarda alla città ripercorrendone il contesto storico e mettendolo in dialogo con la situazione attuale, senza sbavature nostalgiche. Ciò che è particolarmente importante sottolineare è l’impegno civico e il dialogo critico che si è venuto a formare a Skopje grazie all’attivismo e al lavoro di gruppi come First Archi Brigade.
La pubblicazione è a cura di Yane Calovski, Hristina Ivanoska e Ivana Vaseva di press to exit project space, piattaforma di studi curatoriali e pratiche artistiche, con la supervisione di Claudia Zanfi, ed è prodotta nell’ambito di Arcipelago Balkani, progetto ideato per “Cultura 2007-2013” EU.
aMAZElab Art&Cultures ha anche ideato il progetto Open City, un display itinerante che ad oggi si è concretizzato attraverso: un simposio in Italia, un festival dedicato alle migrazioni a Modena, una mostra di opere su carta appositamente create da artisti e teorici che lavorano nei Balcani. Il progetto sarà inoltre presentato in varie versioni a Skopje (press to exit, dal 12 marzo al 10 aprile 2011), Tirana (TICA, Giugno 2011), Sarajevo (SCCA, settembre 2011), a Praga e Berlino (TINA B e Exchange Radical Moments – International Art Festival, Autunno 2011).

 

 

PROGRAMMA

1) Presentazione della pubblicazione Skopje Open del collettivo First Archi Brigade curato da press to exit project space (Skopie) e aMAZElab (Milano).

 

2) Mostra delle opere dal progetto Open City, a cura di Claudia Zanfi.
Artisti: Marina Abramovic, Albanian Pavillion, Alterazioni Video, Balkan Depot / Tomislav Tarek, Pavel Braila, Yane Calovski, Danica Dakic, Calin Dan, Biljana Djurdjevic, Group Elementi (Biljana Isijanin and Ljupco Isijanin), Thomas Hirschhorn, Hristina Ivanovska, Armin Linke, Rasa Todosijevic – Marinela Kozelj, Borjana Mrdja, Oliver Musovik, Vladimir Nikolic, Damir Niksic, Adrian Paci, Anton Petrov, Tadej Pogacar, Stefano Romano, Massimo Sciacca, Shoba, Igor Sovilj, Biljana Stefanovska, TooA / Cogni – De Mattia, Zaneta Vangeli, Srdjan Jovanovic Weiss.

 

3) Conferenza pubblica, dialogo e mappatura delle realtà culturali indipendenti attive in Macedonia (press to exit project space, Kontrapunkt, Lokomotiva, CDA THouse, Public ROOM, First Archi Brigade, Raspeani Skopjani e altri) con Claudia Zanfi (aMAZElab Art&Cultures, Italia).

 

SCHEDA EVENTO

 

Arcipelago Balkani/ OPEN (the) CITY

 

A cura di
aMAZElab Art&Cultures (Milano) & press to exit project space (Skopje)

 

Luogo
Cultural Center CK
Skopje

Data
sabato 12 marzo 2011

Orario
dalle 18.00 alle 21.00

 

Per ulteriori informazioni

aMAZElab | www.amaze.it
press to exit project space | www.presstoexit.org.mk
First Archi Brigade | pab.blog.mk

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico