Okra Studio. Paesaggio e progetto sostenibile: tecniche e materiali

La cultura architettonica tradizionale soffre di una scarsa disponibilità di modelli e di tecniche di intervento in aree la cui dimensione ambientale si rivela condizionante le scelte progettuali. I recenti studi innescati dal dibattito riferito ai principi della sostenibilità hanno aperto la strada a metodologie di indagine, ad applicazioni sperimentali di materiali e tecniche in grado di valorizzare e non compromettere le risorse ambientali: dai programmi di fruizione dei parchi alle piste ciclabili, dai manufatti idraulici al consolidamento e alla messa in sicurezza dei suoli. Suoli che, a causa dell’eccessiva pressione antropica e dell’intrusione di nuove e diverse attività che interferiscono nelle reti ecologiche precedenti, vengono condotti verso condizioni più basse di biodiversità. Per fortuna, ad un nuovo orientamento dell’azione politica sul territorio mirata al raggiungimento di un bilancio ambientale favorevole, si è coniugato l’impiego dell’architettura del paesaggio come strumento di progetto in funzione anche di consistenti programmi urbanistici e turistici che prevedono capacità di carico diverse rispetto a quelle precedenti.

Attività/Programma
Il workshop contempla una serie di apporti teorici giornalieri e si svilupperà in tre fasi pratiche: conoscenza e interpretazione del luogo (visione dei materiali e dell’area); elaborazione del progetto (singolarmente o in gruppo); dibattito e presentazione delle proposte.

Iscrizioni
Il workshop fa parte del programma di Master in Architettura del Paesaggio e di Formazione Permanente della UPC di Barcellona/ACMA Milano. Si configura come un corso intensivo di perfezionamento ed aggiornamento rivolto a: diplomati, studenti e laureati nelle discipline di carattere tecnico-scientifico legate alla gestione del territorio (architettura, architettura del paesaggio, ingegneria, scienze ambientali, scienze naturali, scienze agrarie e forestali, beni culturali, antropologia, sociologia, urbanistica, scienze e politica del territorio ecc.). In particolare è indicato al personale, ai collaboratori e ai consulenti dei parchi e delle soprintendenze, agli studi professionali che operano nelle progettazione ambientale. Le iscrizioni verranno raccolte fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.

OKRA STUDIO, fondato nel 1993 da Hans Oerlemans, Martin Knuijt, Christ-Jan van Rooij e Boudewijn, è tra i più noti studi europei di architettura del paesaggio e pianificazione urbanistica, composto da uno staff internazionale multidisciplinare di paesaggisti, urbanisti, architetti, ingegneri, grafici, artisti. Attivo principalmente in progetti di sviluppo urbano e del paesaggio, a scala nazionale e internazionale, lo studio associa l’immagine con la strategia, lavorando dalla fase iniziale di concezione fino al dettaglio, al fine di ottenere un progetto coerente in tutte le sue parti. Tra i premi e i riconoscimenti: la selezione per il Premio europeo del paesaggio Rosa Barba della Biennale di Barcellona nel 2008 con il progetto Mechelen Melaan in Belgio, il terzo premio per l’Earthquake Memorial Park a Sichuan in Cina, la Fieldwork European Selection per il progetto di Afrikaanderplein a Rotterdam.

 

SCHEDA DEL WORKSHOP

ACMA Workshop

OKRA STUDIO
Paesaggio e progetto sostenibile: tecniche e materiali

 

Milano
6-10 aprile 2011

 

Organizzazione e coordinamento
ACMA Centro di Architettura
in collaborazione con
Università Politecnica di Catalunya – Master in Architettura del Paesaggio

 

Per maggiori informazioni
ACMA Centro di Architettura
via Antonio Grossich 16
20131 Milano
Tel. +39 02 70639293
Tel. +39 02 70639761

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico