Notte OAB. La professione al femminile

Nel 2009, l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bergamo, da poco rinnovato nelle sue cariche direttive, ha voluto istituire un evento annuale che potesse rappresentare per tutti i suoi iscritti, un momento conviviale di incontro e di approfondimento culturale delle tematiche legate alla architettura.
Questa decisione si è concretizzata nella prima edizione dell’anno scorso, nominata appunto Notte OAB, dedicata al tema del rapporto “Arte e Architettura” e che ha visto la partecipazione di un folto pubblico, raccogliendo numerosi apprezzamenti per un’iniziativa da tempo auspicata. Questo grazie anche alla presenza di personalità prestigiose quali l’architetto portoghese, premio Pritzker, Alvaro Siza Vieira e il direttore della rivista “Casabella”, Francesco Dal Co.

 

Quest’anno, a fronte di questo successo, l’Ordine ha deciso di riproporre il medesimo evento, incentrandolo su un tema diverso ma molto attuale e fortemente sentito dalle proprie iscritte, quale quello del rapporto tra “donne e progettualità”, con due tipi di incontri/conferenze di diversa natura.
Nella prima, più di carattere informativo/divulgativo, è previsto l’intervento di esponenti dell’Assessorato Pari Opportunità della Regione Lombardia, di rappresentanti dell’Associazione AIDIA (Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti), e sarà moderata dalla giornalista del Corriere della Sera Paola D’Amico.
La seconda conferenza invece,vuole evidenziare come sia comunque possibile da parte di molte donne coniugare con successo questa attività professionale, attraverso la felice testimonianza di tre progettiste di fama internazionale quali Cecilia Puga, Teresa Sapeye e Donata Paruccini, intervistate dal critico Luca Molinari.
Questa iniziativa nasce grazie all’inteso lavoro organizzativo e promozionale del gruppo di lavoro “Archidonne” dell’Ordine degli Architetti e coordinato da Francesca Perani e Arianna Foresti e di Sandra Marchesi. Questo lavoro ha portato anche alla realizzazione di un video/reportage che verrà proiettato nel corso della serata e che ha visto coinvolta una rappresentanza femminile del mondo professionale bergamasco, sottolineando esplicitamente l’intento e la volontà da parte dell’Ordine di affrontare problematiche concrete e reali che coinvolgano non solo temi strettamente legati al mondo della professione ma più in generale alle necessarie e auspicabili trasformazioni della società italiana.

 

In concomitanza del 50 anniversario dalla sua fondazione, l’Ordine ha voluto aggiungere al già ricco programma anche le cerimonie di consegna dei riconoscimenti alla carriera per gli iscritti che hanno ad oggi maturato 50 anni di attività professionale e del Premio OAB 2010 alle migliori architetture pubbliche e private degli ultimi dieci anni, presenti sul territorio bergamasco. L’organizzazione della prima edizione del Premio coordinato dal Consigliere Carlos De Carvalho è stato realizzato grazie alla collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri, l’Amministrazione Provinciale, il Comune, la Camera di Commercio e l’Associazione Nazionale Costruttori Edili di Bergamo.
L’evento inoltre ha ricevuto il Patronato della Regione Lombardia e verrà ospitato nel Centro delle Professioni, all’interno della prestigiosa sede del Parco tecnologico e scientifico “Kilometro Rosso”, e sarà la speciale cornice al concerto live del Jazz Club Bergamo con la partecipazione della cantante Desiree Desilva, previsto a chiusura della Notte OAB.

 

Programma

17.00 | Apertura Evento
Paolo Belloni, Presidente dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo

 

17.15 | Proiezione film Archidonne
Reportage sulla condizione delle donne/architetti bergamasche
Introducono: Francesca Perani e Arianna Foresti | Consiglieri dell’Ordine degli Architetti PPeC della Provincia di Bergamo
Sandra Marchesi | Gruppo di Lavoro “Archidonne” Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo

 

17.30 | Confronto
Rapporto donne e professione
Monica Guarischi | Delegata alle Pari Opportunità della Regione Lombardia
Patrizia Guerra | Presidente AIDIA Brescia, Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti
Laura Dalè | Consigliere AIDIA Brescia
Paolo Belloni | Presidente dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo
Francesco Forcella | Consigliere dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo
modera: Paola D’Amico, giornalista del Corriere della Sera

 

18.00 | Conferenza
Progettiste a confronto
Cecilia Puga | Teresa Sapey | Donata Paruccini
modera: Luca Molinari, critico di architettura

 

20.00 | Buffet

 

21.00 | riconoscimento alla carriera e commemorazione 50 anni dell’Ordine degli Architetti PPeC della Provincia di Bergamo
Introducono: Vittorio Gandolfi, Vicepresidente dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo
Elena Sparaco, Segretario dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo

 

21.30 | Cerimonia di premiazione premio OAB 2010
Migliore opera pubblica | Migliore opera privata | Migliore architettura al femminile | Migliore architettura under 40
Introduce Carlos de Carvalho, Tesoriere dell’Ordine degli Architetti PP. e C. della Provincia di Bergamo

 

22.30 | Concerto
Jazz Club Bergamo con Desiree Desilva vocalist jazz

 

24.00 | Chiusura

 

SCHEDA EVENTO

Notte OAB

 

Data
sabato 22 gennaio 2011

Luogo
Kilometro Rosso
Parco Scientifico Tecnologico
via Stezzano 87, Bergamo

Orari
17.00 – 24.00
(apertura ore 16)

 

Referenti iniziativa
Francesca Perani, Arianna Foresti, Sandra Marchesi

Referente Premio OAB 2010
Carlos de Carvalho

Referente Riconoscimenti alla Carriera
Vittorio Gandolfi

Produzione video Archidonne
Nicola Lucini Outproduzioni

 

Patronato
Regione Lombardia

Patrocinio
Comune di Bergamo
AIDIA

 

Per ulteriori informazioni
www.notteoabwordpress.com

 

Ordine Architetti Bergamo
Passaggio Canonici Lateranensi 1
24121 Bergamo
Tel. 035 219705
E-mail: info@architettibergamo.it
www.architettibergamo.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico