MYllennium Award, un concorso per giovani innovativi

C’è tempo fino al 30 aprile per candidarsi al MYllennium Award, il premio promosso dal Gruppo Barletta in memoria del suo fondatore, Raffaele Barletta.

MYllennium Award è rivolto ai cosiddetti “Millennials“, ovvero la Generazione Y composta da giovani under 30 che potranno candidare i propri progetti in sei diverse sezioni: Saggistica, Startup, Giornalismo d’inchiesta, nuove opportunità di lavoro, Architettura e Cinema.

Nella sezione My Book verranno premiati saggi sul tema “Geopolitica e Integrazione“, “Innovazione e Futuro” e “Best practices“; in My Start up saranno premiate due imprese o progetti di impresa ad alto contenuto tecnologico; My Reportage sceglierà tre video-inchieste sul turismo in Italia; My Job mette in palio uno stage in aziende italiane e internazionali e master presso Università Bocconi di Milano, LUISS Guido Carli di Roma e Bologna Business School; My City, premierà un progetto di arredo urbano, infine My Frame, assegnerà un premio al miglior cortometraggio sul tema “My Generation! I Millennials“.

I progetti verranno valutati da un Comitato tecnico-scientifico e da un Comitato d’onore composto da autorevoli personalità istituzionali, accademiche e diplomatiche, tra le quali Paolo Del Brocco, amministratore delegato Rai Cinema, Vincenzo Onorato, presidente Moby Lines, Francesco Tufarelli, direttore generale Presidenza del Consiglio dei Ministri, Paolo Barletta, amministratore delegato Gruppo Barletta.

Le candidature devono pervenire entro il 30 aprile 2016. L’elenco dei finalisti nelle diverse sezioni verrà pubblicato il 15 giugno 2016 mentre la cerimonia di premiazione dei vincitori avrà luogo il 6 luglio 2016 a Roma.

In palio ci sono premi in denaro, pubblicazioni e opportunità formative e di stage.

SCHEDA PREMIO

MYllennium Award

Ente banditore

Gruppo Barletta

Scadenze

iscrizioni: 30 aprile 2016
proclamazione vincitori: 15 giugno 2016

Per ulteriori informazioni

myllenniumaward.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico