Metropoli Futurista, Progetti Im-possibili

Si terrà oggi, venerdì 11 luglio 2014, alla Casa dell’Architettura di Roma, la proiezione del film Metropoli Futurista. Progetti Im-possibili di Vincenzo Capalbo e Marilena Bertozzi, nell’ambito della Rassegna La ceramica e l’architettura, all’interno della giornata dedicata al tema: Architettura e Arte Ceramica Futurista, a cura di Flavio Mangione e Cristiana Vignatelli Bruni, in occasione dell’anniversario del Manifesto dell’Architettura Futurista (11 luglio 1914 – 11 luglio 2014), a cura di Art Doc Festival.

 

L’evento costituisce l’ultima data prima della pausa estiva di “Appuntamento con il documentario”, il ciclo di proiezioni a cadenza mensile di documentari sull’architettura in rapporto con i diversi linguaggi dell’arte, promosso dalla Casa dell’Architettura di Roma e curato da Art Doc Festival.
Il video Metropoli Futurista. Progetti Im-possibili, premiato al Premio Immagine 2001 di Milano, vincitore del primo premio al Festival dell’Architettura in Video, corto circuito 2003 Napoli e del premio alla miglior sceneggiatura presso il Film Festival di Brixen art 2006, è un vero e proprio viaggio nella metropoli futurista immaginata da Sant’Elia. Nuove tecnologie e tecniche di computer grafica pongono l’osservatore al centro dell’attenzione, facendolo interagire direttamente col soggetto dell’opera che attraverso un attento ed accurato doppiaggio ci guida nel suo mondo, raccontandoci la sua storia e la sua arte.

 

La realizzazione virtuale di questa città futurista mai edificata vuole essere la ricostruzione-evocazione del clima di un’epoca caratterizzata da una grande spinta verso il domani dell’uomo di inizio Secolo.
Appuntamento con il documentario ogni mese propone documentari provenienti dall’archivio di Art Doc Festival, selezionati in accordo con la programmazione culturale della Casa dell’Architettura. Questi appuntamenti costituiscono delle tappe di avvicinamento alla prossima edizione di Conversazioni Video – Festival Internazionale di Documentari su Arte e Architettura che avrà luogo dal 20 al 24 ottobre 2014 presso la Casa dell’Architettura di Roma e il cui bando è ancora attivo e consultabile sul sito internet ufficiale.


Scarica il flyer dell’evento


Una città nuova per un nuovo modello di vita. Questo il concetto ispiratore dell’architettura futurista, che sotto la spinta di quella fede incondizionata nello sviluppo tecnologico tipica dell’inizio del secolo XX, intendeva rispondere alle esigenze del tutto nuove della nascente società industriale, creando un contesto ambientale il più possibile ad essa funzionale. In un lasso di tempo brevissimo l’uomo del XX secolo si era trovato proiettato in una dimensione che ben poco aveva in comune con il periodo precedente e che pareva destinata a fargli superare qualsiasi limite; una dimensione dove tutto sembrava possibile e a portata di mano, in cui tutti erano animati dalla stessa euforia ed entusiasmo per gli anni a venire. Di questo clima si erano alimentate la mente e l’anima di coloro che avevano aderito al movimento futurista. La realizzazione virtuale di questa città futurista mai edificata vuole essere la ricostruzione-evocazione del clima di un’epoca caratterizzata da una grande spinta verso il domani dell’uomo di inizio secolo, in un momento in cui la capacità di proiettarsi nel futuro dell’uomo di fine secolo (e millennio) pare quantomeno sopita sotto le ceneri di un pessimismo sempre più dominante e penalizzante.


SCHEDA EVENTO
Art Doc Festival | Appuntamento con il documentario


Metropoli Futurista. Progetti Im-possibili
Italia, 26′, 2006, italiano
Regia di Vincenzo Capalbo e Marilena Bertozzi.
Testo
di Ezio Godoli
Realizzazione
video a cura di Art Media Studio


Luogo
Casa dell’Architettura
Piazza M. Fanti, 47
Roma


Data
venerdì 11 luglio 2014


Orario
ore 18.30
ingresso gratuito


Per ulteriori informazioni
www.artdocfestival.com
www.casadellarchitettura.it

 

Nell’immagine, il documentario Metropoli Futurista. Progetti Im-possibili. © Art Media Studio

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico