Media Facades Festival 2008 a Berlino

Il Media Facades Festival riflette la crescente presenza, negli spazi pubblici di tutto il mondo, di schermi digitali mediatici di grande formato, esaminando la loro funzione comunicativa all’interno del contesto urbano. Partendo dal successo internazionale della Media Architecture Conference, svoltasi a Londra nel 2007, il festival promuove un approccio multidisciplinare che conivolge tecnologia, architettura, urbanistica e arte, proponendo un ricco programma di videoproiezioni, workshops, tavole rotonde, conferenze e mostre.

 

Media Facades Festival 2008

Descrizione degli eventi principali:

 

Mostra al Deutsches Architektur Zentrum (DAZ)
La mostra esplora l’integrazione tra immagini in movimento e facciate degli edifici come forma di comunicazione ed i suoi effetti sullo spazio urbano. Una selezione di progetti innovativi, realizzati in diverse città del mondo, dimostra le possibili relazioni tra architettura e media, proponendo differenti strategie artistiche ed architettoniche. Ai visitatori  Informazioni sarà fornito un quadro tenico completo delle innovazioni tecnologiche e delle loro possibilità di utilizzo dei nuovi media in architettura.

Conferenze al Deutsches Architektur Zentrum (DAZ)
Un confronto diretto per approfondire il background teorico dei temi proposti all’interno della mostra e del workshop, tra cui:
– Integrazione sostenibile tra immagini digitali in movimento e contesto architettonico-urbanistico
– Cambiamento della percezione dell’architettura nell’era digitale;
– Relazioni tra sviluppo tecnologico, specificità del luogo e nuovi contenuti;
– Progettazione interattiva e relazione con altri strumenti di comunicazione mediatica;
– Esempi di modelli di equilibrio tra interessi commerciali, pubblici e culturali.

 

Videoproiezioni su quattro “schermi urbani” a Berlino
Le “Media Facades” rappresentano un nuovo tipo di format espositivo. Ricercatori, artisti ed architetti internazionali che operano nel settore della della comunicazione, utilizzeranno temporaneamente quattro facciate di Berlino per diffondere il loro messaggio culturale, politico e sociale.
I video costituiscono vere e proprie piattaforme sperimentali dimostrative per il pubblico, coinvolgendolo in un’esperienza diretta di significativi esercizi di contenuto, stile e specificità del luogo.

Tavola Rotonda di Esperti
Una Tavola Rotonda Pubblica accompagnerà tutto il Festival, cercando di sviluppare un programma culturale di sviluppo sostenibile a lungo termine rlativo ai numerosi schermi urbani presenti a Berlino.

 

Seminario di Esperti ed Artisti
Un workshop di tre giorni che vede la partecipazione di 16 artisti berlinesi selezionati attraverso un apposito bando.Alla fine del seminario ogni artista produrrà un’installazione per uno dei quattro schermi convolti nel festival di Berlino, dopo essersi confrontato con esperti e proprietari degli schermi.

 

Media Facades Festival 2008
Myths and potentials of media architecture and urban screens

 

Mostra di Architettura: dal 16 ottobre al 12 dicembre 2008 al German Centre for Architecture (DAZ).
Conferenza Internazionale: dal 17 al 18 ottobre 2008 al German Centre for Architecture (DAZ).
Urban Screenings: dal 18 ottobre al 3 novembre 2008 in tutta la città, dopo il tramonto.
Tavola Rotonda: 1 novembre, ore 15:00, Art Forum Berlin.

Un progetto di Public Art Lab e International Urban Screens Association in collaborazione con Media Architecture

Sito Ufficiale: www.mediaarchitecture.org

 

Berlino, Potsdamer Platz: lo schermo urbano più grande del mondo

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico