Media digitali e new media art. Net.Art.Media.Activism, la lecture di Vito Campanelli

La lecture di Vito Campanelli, che si terrà giovedì 21 aprile, è il quarto appuntamento di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar 2011, la risposta dell’Istituto Quasar all’attuale tendenza evolutiva nel lavoro, nell’arte e nella vita, che sta rendendo sempre più incerto il concetto tradizionale di professione. QOS coinvolge i principali protagonisti del panorama artistico contemporaneo, tra cui designers, grafici, architetti, fotografi, artisti e studiosi, che ne esplorano i limiti ampliandone senso e potenzialità. Vito Campanelli, teorico dei nuovi media, analizzerà le modalità percettive specifiche delle diverse epoche storiche.

 

Nella sua lecture Net.Art.Media.Activism., in particolare, Vito Campanelli definirà l’esperienza sensoriale di oggi, il nostro rapporto con i media digitali e il fenomeno della new media art, rispondendo a quesiti di grande attualità quali: Che rapporto abbiamo con il Web 2.0 e l’interattività? Da cosa dipende l’enorme successo di Facebook e di Youtube? L’esperienza nel Web è solo ottica o nasconde altro?
Le diverse epoche storiche sembrano essere caratterizzate da una propria specifica modalità percettiva. Cosa contraddistingue, oggi, il nostro rapporto con i media digitali?
Attraverso una breve ricostruzione storica (da Wölfflin a Riegl, da Deleuze a Laura U. Marks), Vito Campanelli – teorico dei nuovi media – evidenzierà come la tensione tra percezione ottica e tattile costituisca il fil rouge che tiene unite le principali ere: dall’arte egizia a quella contemporanea fino alla new media art.
L’obiettivo principale della lecture sarà quello di provare a definire la specificità dell’esperienza sensoriale di oggi. L’attenzione, dunque, sarà rivolta prima alle immagini (cinema e video arte) prodotte attraverso media già in uso nel secolo passato, per poi soffermarsi sull’universo visuale scaturito dalla diffusione planetaria dei media digitali.

 

Il prossimo ospite di QOS 2011 sarà Hogre: la sua lecture sulla street.art. si svolgerà il 19 maggio 2011.

 

Vito Campanelli, teorico dei nuovi media, è docente di Teoria e tecniche delle comunicazioni di massa presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. È curatore freelance e promotore di eventi nell’ambito della cultura digitale ed è socio fondatore dell’associazione culturale MAO – Media & Arts Office ONLUS. I suoi saggi dedicati alla cultura e alle arti digitali sono regolarmente pubblicati in ambito internazionale.
La sua più recente pubblicazione è “Web Aesthetics: How Digital Media Affect Culture and Society” (Institute of Network Cultures of Amsterdam/NAi Publishers Rotterdam, 2010).
www.vitocampanelli.it / www.mediartsoffice.eu /  www.webaesthetics.info

 

 

SCHEDA EVENTO

 

Net.Art.Media.Activism.

Vito Campanelli

 

Data
giovedì 21 aprile 2011

Orario
ore 18.00

Luogo
sede dell’Istituto Quasar
via Nizza 152
Roma

 

 
Ideazione e Coordinamento QOS Quasar OuterSpace / / / Prof. Carlo Prati

 

 
Istituito Quasar
Design University Roma
Via nizza 152
00198 Roma
Tel. 06 85301487
Fax. 06 85331148
E-mail: info@istitutoquasar.com

 

 
Info e Prenotazioni
Te. 06.8557078
E-mail: stampa@istitutoquasar.com
www.istitutoquasar.com

 

 

Nell’immagine di apertura, elaborazione grafica di Vito Campanelli

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico