Mebel Mosca: una nuova immagine per gli interni e i complementi d’arredo

La fiera Mebel di Mosca è conosciuta come il principale evento fieristico internazionale in Russia e nei Paesi dell’ex Unione Sovietica per il settore dell’arredamento e dei complementi d’arredo e, in occasione della sua XXI edizione (23-27 novembre), l’ICE presenta la XV partecipazione collettiva italiana.

La collettiva presenterà mobili, imbottiti, cucine, articoli di illuminazione, complementi d’arredo, tessile per la casa e subfornitura con una rinnovata immagine, secondo un concept espositivo all’avanguardia, che esalta l’eccellenza del made in Italy conferendo maggiore eleganza e stile alla presenza italiana. Lo scopo è di valorizzare la visibilità degli articoli esposti, come risposta di ottimismo e di rinnovamento all’attuale crisi che ha coinvolto a livello internazionale tutti i settori produttivi. Tali scelte mirano a rendere visibili e amplificare i valori peculiari della produzione italiana, che da sempre si è distinta per i suoi contenuti tecnologici coniugati con il buon gusto e la creatività, e che ne hanno sancito la leadership sui mercati internazionali. L’attuale congiuntura evidenzia l’imperativo strategico per le imprese italiane dell’arredamento, di mantenere e difendere dalla concorrenza la propria posizione competitiva nel mercato russo, raggiunta attraverso i numerosi sforzi degli anni passati.
Gli espositori italiani saranno inseriti in un Catalogo Ufficiale della Collettiva, distribuito ai visitatori e agli operatori qualificati, al fine di accrescere la visibilità delle aziende partecipanti parallelamente alla presenza nel catalogo generale realizzato dall’ente fieristico russo.

CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here