MAC 567 apre le porte alla Design Week

Mac 567, il nuovo e ultramoderno complesso immobiliare a uso uffici, situato nella zona di piazzale Maciachini, apre le porte alla Design Week. L’edificio Mac 6, con ingresso al numero 18 di Via Imbonati, ospiterà per tutta la durata della manifestazione (14-19 aprile 2010, dalle h. 10 alle 19) un innovativo progetto di interior firmato Lago.
Lago, innovativo brand di design, ha scelto Mac 567 per progettare l’ufficio del futuro, cercando di individuare nuove postazioni mutanti e ibride per i lavoratori di domani, sposando così la nuova concezione di “vivibilità del business” da cui è nato Mac567.

 

Il Business Park Mac567 (tre edifici da 32.000 metri quadri dall’architettura innovativa, situati a poche centinaia di metri dalla fermata della metropolitana “Maciachini”) unisce i benefici di tipo funzionale, come l’efficienza degli spazi flessibili e modulari, la disponibilità di ampi parcheggi pubblici e privati, con quelli ambientali quali la presenza di grandi spazi verdi, la pista ciclabile di circa 2 km da piazzale Maciachini al Parco Nord.
Il complesso si inserisce in un’area riqualificata dalla presenza delle sedi di importanti multinazionali, tra cui Zurich, Mont Blanc, Société Générale, Mattel, Universal Music, Sorin Group, ecc. e che offre, tra l’altro, ristoranti, bar e il più grande Virgin Fitness center di Milano.
Lo stesso spazio sarà allestito a coworking gratuito per tutta la durata del Salone del Mobile: i visitatori potranno così collaudare questa nuova modalità di lavoro, che prevede la condivisione degli spazi tra attività del tutto diverse e indipendenti tra loro, con possibilità di affittare un desk, un ufficio o una sala riunioni per un giorno o addirittura una sola ora, con notevoli vantaggi che vanno dai costi contenuti alla possibilità di installarsi in ambienti ad alto tasso di creatività.

 

Di tutto questo si parlerà sabato 17 aprile all’interno del CoworkingCamp2010 (barcamp.org/coworkingcamp2010), evento dedicato alla community dei nomad workers organizzato da Cowo, la rete italiana di coworking nata lo scorso anno che conta già 35 spazi affiliati in 18 città italiane. 
 
Informazioni: Mac 567
Mac 567 è il nuovo complesso immobiliare composto da tre edifici, adibiti a uso ufficio, nato dalla visione di Doughty Hanson (uno dei più importanti operatori pan europei attivi nel real estate) e dalla competenza del developer italiano Europa Risorse.
Situato nella zona di piazzale Maciachini, punto strategico della città di Milano, Mac567 è stato progettato e realizzato con l’obiettivo di offrire alle grandi aziende spazi flessibili e dai costi di gestione particolarmente contenuti.
Il progetto si sviluppa su una superficie di oltre 32.000 mq suddivisa in tre edifici: Mac 5 (6.448 mq), Mac 6 (13.740 mq) e Mac 7 (12.061 mq) situati all’angolo tra via Carlo Imbonati e via Roberto Bracco. 
 
Le aziende
Lago progetta, brevetta e costruisce i mobili per ogni area della casa, dalla cucina al bagno. È presente a Milano anche al Fuorisalone con l’incredibile progetto Appartamento, in via Brera 30.

Cowo è un marchio che sta dando identità al fenomeno del coworking in Italia che conta già 32 affiliati in 15 città italiane. Li chiamano “nomad workers”: sono i professionisti sempre in movimento, che da alcuni mesi possono contare sui coworking, uffici condivisi dove si può affittare un desk, un ufficio o una sala riunioni anche per un giorno solo, o perfino un’ora.

 

Per maggiori informazioni
www.mac567.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico