London/Rome

“London – Rome: Work in Process”: il ciclo di conferenze ed esposizioni dedicato all’architettura, organizzato dalla British School at Rome, presenterà dal 12 febbraio al 5 marzo 2009 la mostra “Time Scale”, dedicata al lavoro dello studio di architettura londinese Carmody Groarke.
L’evento è curato da Marina Engel e Gabriele Mastrigli e sarà organizzato in collaborazione con l’Architecture Foundation di Londra e la PARC – Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività Culturali di Roma. Sede dell’iniziativa: la British School at Rome, in via Gramsci 61.
Sette i progetti in mostra al fine di raccontare l’esperienza dello studio fondato nel 2006 da Kevin Carmody e Andrew Groarke. Il team ha ricevuto diversi riconoscimenti (nel 2008 è stato nominato tra i “venti migliori studi internazionali di architettura” da Icon Magazine) e ottenendo ottimi risultati in diversi concorsi internazionali, tra i quali il primo posto alla “Sheffield Festival Centre International Competition”, lanciata dal Royal Institute of Architecture nel 2007.
La loro filosofia progettuale li porta “a ideare strutture e spazi che rappresentano una stretta sintesi tra contesto ed esigenze dei committenti”. Diverse e sistematiche le collaborazioni interdisciplinari, prime fra tutte quelle con creativi e artisti quali Antony Gormley, Julian Opie e Carsten Holler.
Giovedì 12 febbraio alle 18.00, in occasione dell’inaugurazione dell’evento, si terrà una conferenza presentata da Francesco Garofalo a cui prenderà parte il team di Carmody Groarke.

Contatti:
British School at Rome, Via Gramsci 61, Roma
+39 063264939 (info)
+39 06326493851 (biglietteria)
gallery@bsrome.it
Orario:
dal lunedi a sabato dalle 17.00 alle 19.30
(variabili, verificare telefonicamente)
Info:
http://www.bsr.ac.uk/

Nell’immagine: Carmody Groarke, Sheffield Festival Centre Sheffield. Progetto Vincitore dell’UK Open International RIBA Competition 2007

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico