London skyline: il nuovo grattacielo firmato Renzo Piano a Londra

Evidentemente a poco è servito il clamore, sollevato da The London Skyline Debate, sull’opportunità di costellare una città tradizionalmente “orizzontale” con edifici verticali “fuori scala”, infatti Renzo Piano replicherà l’esperienza londinese di The Shard con un nuovo progetto a Paddington. Lo studio RPBW ha rivelato le prime immagini del grattacielo cilindrico che sorgerà in corrispondenza dell’edificio Royal Mail presso la stazione di Paddington, una torre di 65 piani, per un’altezza complessiva di 224 metri.

L’intervento sarà caratterizzato da un mix funzionale residenziale (200 unità), terziario e commerciale con negozi, ristoranti e bar, nell’ambito di un masterplan complessivo che prevede la creazione di 4.000 metri quadrati di nuovi spazio pubblico.

Renzo Piano a tale proposito ha dichiarato: “lo spazio pubblico attuale a Paddington è scarso e di cattiva qualità, caratterizzato da frequenti congestioni attorno all’ingresso della stazione metropolitana per accedere alla Bakerloo line, per questo motivo occorre creare un nuovo spazio urbano che sappia riflettere l’importanza della zona, vera e propria porta d’ingresso alla città.

Il grattacielo sarà sormontato da un giardino pensile con vista panoramica su Londra e una volta terminato sarà una delle strutture più alte della capitale dopo The Shard, One Canada Square a Canary Wharf e 110 Bishopgate nella City. Il progetto definitivo verrà presentato entro la fine del 2015.

a cura di Simona Ferrioli

 

SCHEDA PROGETTO
Paddington Tower

Luogo
Londra

Progettisti
Renzo Piano Building Workshop

Progetto
2015

Per ulteriori informazioni
www.rpbw.com

Nell’immagine di apertura, Paddington Tower inserito nello skyline londinese. © RPBW

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico