London Design Festival: Endless Stair mostra le infinite proprietà del legno

Inaugurata venerdì scorso Endless Stair, la una scultura temporanea ideata da dRMM nell’ambito del London Design Festival, l’evento che fino al 22 settembre porta nuovamente la capitale britannica al centro della scena del design internazionale.


Inizialmente concepita per essere posta davanti alla cattedrale di St. Paul, Endless Stair è stata successivamente collocata sulla riva opposta del Tamigi, a Bankside, davanti alla Tate Modern, in un luogo che oltre ad essere uno dei punti panoramici più belli di Londra, rappresenta un simbolo della vitalità culturale ed artistica della città.


Endless Stair è una scultura ispirata all’artista Escher, progettata da Alex de Rijke dello studio dRMM, commissionata dall’AHEC (American Hardwood Export Council) e realizzata in collaborazione con Arup in tulipier, un legno di provenienza nord americana facilmente reperibile sul mercato e caratterizzato da eccellenti proprietà strutturali.
La scultura, che si compone di cinque diverse rampe per un totale di centottantasette gradini, è stata realizzata in legno lamellare a strati incrociati, una soluzione tecnica che unisce alla qualità estetica del legno elevate prestazioni strutturali, tanto da rappresentare secondo Alex de Rijke il futuro nel campo delle costruzioni”.


Sarà possibile ammirare Endless Stair fino al 10 ottobre, dopo tale data la struttura verrà smontata per essere completamente riciclata.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA EVENTO
Endless Stair
London Design Festival


Luogo
Londra


Periodo
14-10 Ottobre 2013


Per ulteriori informazioni
www.londondesignfestival.com
www.drmm.co.uk


Nell’immagine di apertura, vista del progetto per Endless Stair. © dRMM

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico