Linda 76 Revisited e altri

In occasione del Salone del Mobile e del Salone Internazionale del Bagno Ideal Standard ha proposto una selezione di grandi successi rivisitati in chiave contemporanea.

 

Da più di cinquant’anni Ideal Standard collabora con i più grandi designer italiani e internazionali, da Giò Ponti a Matteo Thun passando per Gae Aulenti e Marc Sadler, per portare il design dell’arredo bagno ai più alti livelli: il risultato sono collezioni e prodotti che come ieri mantengono immutato il loro fascino e decretano giorno dopo giorno il proprio successo. Tecnologia, funzionalità e design sono gli “autori”, e gli attori, della trasformazione di pezzi evergreen che hanno fatto la storia, con la complicità di nuove linee, forme e materiali.

 

Vi ricordate Linda, nata dalla penna di Achille Castiglioni nel 1976? Sono passati 34 anni e Linda rappresenta ancora la perfetta sintesi formale di purezza di linee ed equilibrio di volumi. Una magia rara in grado di trasformare in successi intramontabili solo pochi, grandi prodotti di design: questo è uno. Un bacino dalle forme essenziali, due quarti di sfera raccordati che poggiano su un parallelepipedo: nato nella versione a colonna, il lavabo Linda viene proposto anche nella versione da semincasso.

 

Athys è la rivisitazione del “classico contemporaneo” per eccellenza. Linee essenziali ripensano e puliscono il design del “sempiterno” rubinetto a stella, proponendolo anche nella versione monofora. Elegante in un bagno classico, ideale completamento in quello moderno. Oggi, si adatta in qualsiasi ambiente, come tutti i prodotti grandi, eclettici e di classe.

 

E veniamo a 8MM. Marc Sadler innova il concetto di box doccia grazie alla tecnologia, utilizzando cristallo dello spessore di ben 8 mm eppure impercettibile grazie all’essenzialità e pulizia della struttura. Le pareti in cristallo sono libere da profili in alluminio, così anche l’angolo di un bagno si trasforma in oggetto protagonista di puro design. Disponibile fino alla misura 170×90, per l’installazione a filo pavimento e non, anche nelle versioni angolare e nicchia.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico