Lego Architecture, architettura e design come arte e gioco

Da settembre arriva anche in Italia LEGO Architecture, l’affascinante mondo dell’architettura, dell’ingegneria e del design in formato mattoncino. Citiamo Ludwig Mies van der Rohe: “L’architettura ha inizio quando due mattoni vengono assemblati con attenzione…”. Ed è proprio dai matton(cin)i che parte l’avventura italiana dei LEGO Architecture, un viaggio nel progetto architettonico attraverso il gioco.

 

LEGO Architecture è la gamma LEGO (www.lego.it) dedicata agli appassionati di architettura di tutto il mondo: la linea cerca di ispirare futuri architetti, ingegneri e progettisti, esplorando il passato, il presente e il futuro dell’architettura.
La linea è stata realizzata in collaborazione con Brickstructures Inc., una società fondata dall’architetto Adam Reed Tucker, a Chicago. Il suo obiettivo è estendere l’utilizzo dei mattoncini LEGO in ambito architettonico, promuovendo inoltre l’impiego dei modelli in attività didattiche e di team building, in collaborazione con studi di architettura e istituzioni.

 

I modelli di LEGO Architecture non sono pensati per essere delle semplici repliche letterali degli edifici originali ma piuttosto delle interpretazioni artistiche realizzate attraverso il mitico mattoncino LEGO, amato da tutti. Secondo Adam Reed Tucker, infatti, il mattoncino LEGO ha la stessa dignità, come medium artistico, del pennello per il pittore o della pietra per lo scultore. Catturare l’essenza di un determinato complesso architettonico nella sua pura forma scultorea attraverso l’assemblaggio dei mattoncini LEGO: un’esperienza che rende LEGO Architecture molto più di un giocattolo.
LEGO Architecture lancia in Italia 13 referenze corrispondenti ad altrettante celebri opere architettoniche diffuse per il mondo: Willis Tower di Chicago, Empire State Building di New York, Seattle Space Needle di Seattle, Burj Khalifa di Dubai, Big Ben di Londra, Rockfeller Center di New York, Brandenburg Gate di Berlino, Solomon R. Guggenheim Museum di New York, Villa Savoye di Poissy, White House di Washington DC, Farnsworth House di Chicago, Fallingwater di Bear Run e Robie House di Chicago.
Ogni set include un libro esclusivo contenente la storia, la biografia dell’architetto, le fotografie, le informazioni di archivio con il progetto originario e le caratteristiche architettoniche per ciascun edificio. LEGO Architecture ispira gli architetti del futuro e gli architetti di tutto il mondo.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico