“Le Forme dell’armonia tra Architettura e Natura”. Secondo Colloquio Internazionale dedicato al Paesaggio

Martedì 21 aprile 2009 a Bracciano, nella sede didattica del Corso di Laurea triennale in Progettazione e Gestione dell’ambiente, dalle ore 9,00 alle ore 18,00 si svolgerà il secondo Colloquio internazionale dedicato al Paesaggio: “le forme dell’armonia tra architettura e natura”.

Dopo il successo della prima edizione, il “Colloquio internazionale” è divenuto un appuntamento annuale di riferimento e di dibattito sulla formazione della nuova figura professionale in linea con la Convenzione Europea del Paesaggio: “l’esperto dell’habitat contemporaneo” ovvero il Responsabile di una “progettazione globale” che si fonda sul monitoraggio della sostenibilità degli interventi di trasformazione.

 

Gli eventi e le emergenze ambientali recenti hanno messo ancor più in evidenza l’urgenza di valorizzare, recuperare e riprogettare i valori etici ed estetici dell’ambiente e del paesaggio, concetti ‘chiave’ del I Colloquio svoltosi nel 2008 e caratterizzatosi per la diversità delle materie di studio e degli ambiti disciplinari coinvolti.

 

Il ‘II Colloquio’ approfondisce il tema della ‘Progettazione e gestione dell’ambiente: Il Paesaggio’ prevedendo per questa seconda edizione un focus sulle “Forme dell’armonia tra Architettura e Natura” approfondito nell’ambito di tre sessioni: il “Paesaggio urbano”, il “Paesaggio Agrario” e la “Pianificazione Paesistica. Ciascuna sessione rappresenta una delle tre anime formative del Corso di laurea in Progettazione e Gestione dell’Ambiente: Architettura, Agraria e Pianificazione.

 

Anche per l’edizione 2009 tornano a colloquio con intenti transdisciplinari: geografi, naturalisti, agronomi, forestali, storici e architetti per leggere il paesaggio oltre le forme visibili, per comprenderlo nella sua unità e diversità, per conoscerne a fondo la complessità per proporre un importante momento di sintesi.

 

«È in noi che i paesaggi hanno paesaggio. Perciò se li immagino li creo; se li creo esistono; se esistono li vedo…»  (tratto da “Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares” di Fernando Pessoa).

 

Il paesaggio è un organismo complesso dal punto di vista della morfologia (geologia, idrogeologia, botanica), dell’architettura, delle infrastrutture e dell’urbanistica; una vera e propria “opera aperta” su cui hanno inciso e continuano a farlo le modificazioni antropiche e le evoluzioni naturali.
“Leggere”, “comprendere” e “descrivere” il paesaggio significa quindi confrontarsi con una forma primaria, naturalistica, di per sé al di fuori dalle categorie della completezza e dell’organicità, e una forma derivata, risultante, frutto dell’azione antropica, non solo temporale, ma soprattutto sociale ed economica.

Nel corso del “II Colloquio” sarà distribuita gratuitamente fino ad esaurimento la pubblicazione degli atti del “I Colloquio” a cura di C. Mariano e C. Tavani, edito da Kappa.


Scarica l’invito e il programma completo dell’evento

SCHEDA EVENTO

Secondo Colloquio internazionale
Progettare e gestire l’ambiente: il paesaggio
“Le Forme dell’armonia tra Architettura e Natura”


Giorno:
martedì 21 aprile 2009
Orario: dalle ore 9,00 alle ore 18,30
Luogo:  Sede didattica del Corso di Laurea triennale in Progettazione e Gestione dell’ambiente – Via di Sant’Antonio, 23 Bracciano
Ingresso: Gratuito
Catalogo: distribuzione gratuita degli atti del ‘ I Colloquio internazionale ’ edito da Kappa nel 2009
Sito web: http://w2.architetturavallegiulia.it/
E-mail: pgambiente@uniroma1.it

 

Il Corso di Laurea triennale in Progettazione e Gestione dell’ambiente
Corso interfacoltà nato ormai da quattro anni tra la Facoltà di Architettura Valle Giulia della Sapienza, Università di Roma, e la Facoltà di Agraria dell’Università di Viterbo La Tuscia.


Struttura e organizzazione del Comitato Scientifico
L’organizzazione dell’iniziativa è supportata dalla costituzione di un Comitato Scientifico composto da:Lucio Carbonara, Achille Maria Ippolito, Antonio Leone, Carlo Magnani, Maurizio Marcelloni,  Richard Moore,  Riccardo Priore, Giuseppe Scarascia Mugnozza,  in rappresentanza di tutti i partner dell’iniziativa.


Il Comitato organizzativo

E’ costituito da Cristiano Tavani (Architettura), Raffaele Pelorosso (Agraria), Carmela Mariano (Pianificazione).


Partner

Corso di Laurea in Progettazione e Gestione dell’Ambiente
Dipartimento di Architettura e Costruzione AR_COS dell’Università La Sapienza di Roma
Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’ Ambiente e delle Foreste D.A.F, dell’Università della Tuscia di Viterbo
Dipartimento di Pianificazione Territoriale e Urbanistica (DPTU) dell’Università La Sapienza di Roma
CRA Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura
RECEP Rete europea degli enti locali per l’attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio
UNISCAPE Rete europea di università per l’attuazione della Convenzione europea del paesaggio


Media Partner
Rivista architettura del paesaggio – PAYSAGE

Ufficio Stampa:
arch. Valentina Piscitelli  
Cell. +39 339 76 36 688   
E-mail: valentina.piscitelli@gmail.com 

Nell’immagine: Bernard Lassus, sistemazione paesaggistica del parco della Corderie Royale a Rochefort-sur-Mer

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico